Protocollo mobilità Università, Passamano (Cisl): “Coinvolgere anche i Comuni dell’Agro”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Università_di_SalernoE’ necessario estendere gli effetti del Protocollo d’Intesa tra l’Università degli Studi di Salerno ed i Comuni per aiutare la mobilità degli studenti anche ai centri dell’agro che rappresentano una importante fetta di popolazione del salernitano oltre che un enorme bacino di utenza per tutte le facoltà del nostro Ateneo”. E’ quanto dichiara Pasquale Passamano, Segretario Provinciale della Cisl di Salerno.
“La stipula dell’accordo con alcuni centri della Provincia”, prosegue Passamano, “è sicuramente un punto importante dal quale partire per coinvolgere, nei prossimi giorni, nel progetto per la mobilità degli studenti anche i comuni di Nocera Inferiore, Nocera Superiore, Pagani, Scafati e Sarno. E’ proprio in questi centri che si concentra la gran parte della popolazione del salernitano e tanti giovani, considerata l’enorme offerta formativa universitaria, a causa di un sistema di trasporto e di collegamento poco efficiente, potrebbero scegliere di iscriversi ad altri atenei della Regione Campania”.
“La Cisl di Salerno”, continua il Segretario Provinciale, “ritiene, pertanto, fondamentale che i vertici dell’Ateneo Salernitano, a breve, possano convocare i Sindaci dei centri della parte settentrionale della Provincia per la stipula di un protocollo dell’AGRO che sia, al contempo, un servizio da offrire ali studenti della zona ma anche un ottimo strumento di marketing per l’Università degli Studi di Salerno. L’appello è rivolto anche a tutti i primi cittadini del territorio dell’Agro i quali, in queste ore, paiono poco attenti ad una problematica molto avvertita dalla popolazione. Forse sono tutti distratti dalle imminenti elezioni regionali”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.