I fatti del giorno: mercoledì 24 settembre 2014

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiPEDOFILIA, IL PAPA FA ARRESTARE UN EX NUNZIO IN VATICANO
POLACCO WESOLOWSKI PRESO DALLA GENDARMERIA, AI DOMICILIARI

Per la prima volta il Vaticano arresta un altissimo prelato, un
ex nunzio accusato di pedofilia. Per espressa volontà di papa
Francesco, il polacco Jozef Wesolowski è stato arrestato dalla
Gendarmeria e posto ai domiciliari nel Palazzo del tribunale
vaticano. Il prelato 66enne, già ridotto allo stato laicale, è
accusato di abusi su minori avvenuti nella Repubblica Dominicana
—.
ISIS: NUOVI RAID IN SIRIA, ‘SVENTATO ATTACCO AGLI USA’
OGGI ASSEMBLEA GENERALE ONU E RIUNIONE CONSIGLIO SICUREZZA

Seconda ondata di raid aerei in Siria. Ucciso anche il leader
del Fronte al-Nusra. Sventato un attacco agli Usa, dice Obama.
Stasera riunione del Consiglio di sicurezza Onu sulla lotta ai
jihadisti. E oggi si apre la 69ma sessione dell’Assemblea
generale delle Nazioni unite, presente anche Renzi. “La minaccia
Isis è seria ed il livello di allarme alto”, afferma Alfano.
—.
LAVORO, OGGI AL VIA DISCUSSIONE IN AULA SENATO SU JOBS ACT
MERIDIANA, STOP MOBILITA’. BONANNI OGGI ANNUNCIA ADDIO A CISL

Prende il via oggi in aula al Senato la discussione sul Jobs
act. La Minoranza del Pd sfida Renzi: art.18 ai neoassunti dopo
3 anni. “Governa col mio 25%, mi rispetti”, afferma Bersani. La
vertenza Meridiana: l’azienda ferma le procedure di mobilità;
ora però si trovi un consenso sulla gestione degli esuberi,
avverte. Oggi Bonanni annuncia il suo addio alla segreteria Cisl
—.
PARLAMENTO SI SBLOCCA SUL CSM, SI’ A BALDUCCI-ZANETTIN
RESTA LO STALLO SULLA CONSULTA, PARTITI PRENDONO TEMPO

Il Parlamento si sblocca sul Csm: eletti i membri laici Balducci
e Zanettin, rispettivamente esponente Sel e rappresentante di
Fi. Resta lo stallo invece sulla Consulta: i partiti prendono
tempo. Oggi a Milano udienza preliminare del processo contro
Formigoni per tangenti nella discarica cremonese di Cappella
Cantone. Udienza anche contro Rognoni per gli appalti Expo.
—.
INCENDI: ROGHI A SPERLONGA, EVACUATE CASE E ALBERGHI
DOMATI QUASI TUTTI I FOCOLAI, EMERGENZA STA RIENTRANDO

Sta rientrando l’emergenza incendi scoppiata ieri a Sperlonga,
dove vari focolai hanno divorato ettari di vegetazione sulla via
Flacca e le fiamme spinte dal forte vento hanno reso necessaria
l’evacuazione di decine di persone da case e strutture
alberghiere. Al momento restano attivi pochi focolai e la
maggior parte delle persone sono potute rientrare a casa.
—.
SERIE A: MILAN 2-2 IN RIMONTA A EMPOLI, OGGI TUTTE LE ALTRE
PALLAVOLO: MONDIALI; AZZURRE BATTONO TUNISIA, OGGI LA CROAZIA

Nell’anticipo del turno infrasettimanale della Serie A, l’Empoli
ferma il Milan 2-2: rimonta dei rossoneri sul doppio svantaggio,
con gol di Torres e Honda. Stasera tutte le altre: Roma a Parma,
Juve col Cesena. La morte di Ciro Esposito: oggi le conclusioni
della maxiperizia del Racis. Il Mondiale donne di pallavolo:
dopo il 3-0 alla Tunisia, oggi l’Italia sfida la Croazia.
(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.