Fabiani a La Città: “C’è chi ha tradito la fiducia della società”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Salernitana_Melfi_55“Non posso rimproverare alcunché a Menichini perché alla vigilia della partita ha fatto giuste considerazioni mandando in campo il meglio che ha potuto vedere nei due allenamenti che ci separavano dalla sfida al Melfi. Poi in campo la partita è stata a senso unico. E’ stata una partita nella quale realmente abbiamo trovato un punto. E’ chiaro che molti – più di qualcuno – dovrebbero farsi un esame di coscienza. Vedo gente mentalizzata e gente non mentalizzata. Come società, questa non mentalizzazione non passerà inosservata.

Questo è un avviso ai naviganti. Se non c’è stata disfatta totale lo dobbiamo a chi – mentalizzato – ha dato fondo a tutte le proprie energie per evitare il ko. Tradire la fiducia dell’allenatore significa tradire la fiducia della società. Se l’allenatore ci passa sopra, la società no. Questa non è una critica all’allenatore che ha gestito bene. Anzi, ho parlato di fiducia che ha dato e in cambio ha ottenuto zero e non è possibile, noi non ci stiamo”.

Lo ha detto il direttore generale Fabiani in una intervista a La Città. Fabiani ha poi aggiunto: “Chi non è mentalizzato può cominciare a preparare le valigie, altrimenti gliele preparo io. Ci sono stati infortuni, contrattempi, defezioni ed è un dato di fatto. La Salernitana, però, non è una squadra composta da undici elementi ma da ventitré-ventiquattro che sono tutti sullo stesso piano, hanno dei valori e in ossequio a quei valori tecnici devono rendere. Hanno tradito la fiducia e questo mi dà enormemente fastidio. Chi non se la sente, alza la mano e dice: ‘non me la sento, non ce la faccio’.
Chi alza la mano vuol dire che se la sente, che non ha problemi di alcun genere e quindi in campo deve correre, correre, ancora correre. Se andiamo tutti in campo consapevoli di dover superare – tutti insieme – la soglia della fatica, lo facciamo di squadra e va tutto bene. Se sette-otto lo fanno e tre-quattro non lo fanno perché non mentalizzati, mettono in difficoltà la restante parte della squadra, il tecnico, la società e deludono i tifosi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. E’ evidente che non ce la fanno a correre! E molti sono giocatori a fine carriera ultratrentenni presi al mercatino dell’ usato in cerca degli ultimi scampoli. Fin ora c’è andata bene ma la vedo nera, non c’è uno traccio di schema di gioco solo lanci lunghi a scavalcare il centrocampo. L’esempio da seguire è proproi il Melfi. Nonostante la classifica, che giocatori!. Fabiani impara!

  2. Fabiani ha ragione e credo che i responsabili siano Mounard ,Ginestra e Castiglia questi tre calciatori sono dei bidoni!! E’ inutile fare giri di parole la fiducia o non fiducia, questi tre sono scarsi!! E come accade sempre i “bidoni” in estate e a fine stagione “stranamente” danno il massimo risultando pure i migliori e “fortunatamente” questi bidoni non hanno mai infortuni seri…fateci caso! Tendenzialmente questo accade solo in Italia, per esempio nel Milan i due bidoni difensivi “Bonera e Zapata” non si fanno mai male, nella Juventus “Bonucci e Caceres” non si fanno mai male, nella Roma “Lajic e Maicon” (i due meno importanti) non si fanno mai male ma si fanno male magari Iturbe e De Rossi……è proprio una maledizione italiana i migliori si infortunano e i bidoni MAI!!

  3. ma quale Melfi, stann nguaiata 10 volte avanti al portiere senza segnare questi retrocedono con 3 giornate di anticipo

    FORZA GRANATA

  4. Intanto il gladiatore eziolino sta dando spettacolo…stasera tutti al caffè verdi per congratularsi con lui! Ti vogliamo sulla panchina granata!

  5. 1) mi sembri il vescovo….dopo di me il diluvio !!!
    2) ma la mano chi la deve alzare….?? quelli che se la sentono….o quelli che non se la sentono…?? e quelli che non sentono, che alzano??
    3) quale mano….la ds….o la sx…??

  6. Chiaro riferimento ai vari Mounard, Ginestra e Giandonato. Non colpevolizzerei troppo Castiglia visto che ha giocato da terzino pur essendo un centrocampista anche se in effetti ha sbagliato appoggi davvero banali…

  7. Fabiani mettiti pure tu in discussione,mo te lo vuoi prendere coi giocatori,AVETE SBAGLIATO FORMAZIONE,la fortuna non vi ha aiutato come altre volte e mò da chi o vuò,non lo sai che l’INPS ha solo anziani a disposizione e poi ti è piaciuto fare acquisti all’ultimo minuto, questo ci dobbiamo accontentare,nel bene e nel male,dobbiamo dire solo che in seguito andrà tutto bene,altrimenti la vedo nera,altro che i giocatori hanno tradito.

  8. Mah…la mano la deve alzare la società…possiamo vincere anche il campionato con dieci giornate d’anticipo..ma ancora una volta si è costruita una squadra con approssimazione e all’ultimo minuto!!!

  9. Chi va al mercatino delle occasioni trova qualche volta roba di marca, ma è sempre lo scarto che altri hanno messo da parte perchè non era più il caso di usare. Poi è è arrivato il grande genio di Fabiani…..Invece di andare a trovare giovani promesse come ha fatto il Melfi! Ci saremmo divertiti di più!

  10. se i giocatori arrivano all’ultimo momento,non sono più giovincelli,non hanno fatto preparazione e,inoltre,non hai concentrato mai l’attenzione su giovani di prospettiva,cosa puoi aspettarti più da Mounard e ginestra che,ormai,non ce la fanno più?…necessario che ti fai un’esame di coscienza e non sparare sulla croce rossa

  11. Non so se hai visto la partita..loro almeno ci arrivavano davanti alla porta,non ti sei accorto la fatica,invece, per i giocatori della salernitana di arrivare almeno 1 volta davanti al loro portiere?..una sofferenza…per noi!!

  12. La mano comincia tu ad alzarla, per come hai gestito Somma, per i calciatori promessi e mai nemmeno avvicinati (sforzino, cacia: ricordate?). Sei tornato non so a fare cosa. Comunque sempre salernitana

  13. Fabiani dicci la verità su Coda, noi la sappiamo,hai fatto solo chiacchere,sei andato a spendere al supermercato,ne compri 3 ne paghi 1, solo svincolati a costo zero,adesso vuoi che devono alzare la mano,io se fossi loro la farei alzare a tutti poi vorrei vedere che fai,così facendo hai rotto lo spogliatoio,te ne accorgerai fra un paio di settimane,io spero nel tuo bene ma credo che te ne dovrai andare di notte da Salerno e insieme a te il tuo assistito Menichini,che per la terza volta squdrette gli hanno fatto vedere come si gioca a calcio,almeno su questo dovresti essere d’accordo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.