Salerno; prima udienza del processo Scarano. Il legale: “Don Nunzio sta malissimo”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
scarano_monsignore_1“Don Nunzio Scarano sta  malissimo”. A dirlo il legale del prelato salernitano assente oggi alla prima udienza del processo a suo carico per riciclaggio nel quale sono imputate altre 49 persone che avrebbero, in concorso, favorito l’attività illecita di Don Nunzio Scarano. I giudici della seconda sezione penale (presidente Ubaldo Perrotta, a latere Mariano Sorrentino e Ginevra Piccirillo) hanno aggiornato l’udienza al prossimo 27 ottobre. Nella prima giornata si sono anche registrate le prime schermaglie tra le parti.

Il pm Elena Guarino, titolare dell’inchiesta, ha chiesto di depositare alcuni atti “disseminati male nel fascicolo preliminare” e che non figurerebbero nell’indice. Si tratta dell’informativa dei carabinieri inerente il furto subito nella propria abitazione di don Nunzio Scarano nel gennaio del 2013 e alcune intercettazioni telefoniche. Proprio da quel furto partì l’indagini della procura eseguita dalla Guardia di Finanza e che ha portato all’incriminazione del prelato e di altri 49 imputati. I difensori di mons. Scarano hanno fortemente contestato la richiesta del pm, per la quale il collegio giudicante si è riservato di decidere.

Intanto sempre il legale di monsignor Scarano oltre a rappresentare lo stato di salute precario del prelato salernitano ha anche riferito che il monsignore gli ha detto di voler essere processato.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Ce ne fosse uno che appena sente odore di carcere non stia malissimo! Poveretto, com’è cattolico! A quando in carcere in Vaticano?

  2. Ma chissa’ perche quando delinquono stanno benissimo , godendosi i frutti dei loro misfatti, e poi quando vengono beccati stanno tutti malissimo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.