Strage a Sassano, il guidatore della BMW è accusato di omicidio volontario

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
4ragazzi_sassanoGianni Paciello il 22enne di Sassano che con la sua Bmw è piombato sui tavolini di un bar uccidendo quattro giovani, tra i quali suo fratello è accusato di omicidio volontario e non omicidio plurimo colposo . Secondo l’Ansa è questa l’accusa formulata dalla Procura di Lagonegro (Potenza). Paciello è risultato positivo  al test alcolemico ed è stato arrestato. Appassionato di meccanica e dipendente di un altro bar, ha riportato la sospetta lesione del femore ed è piantonato in ospedale.

“Prima o poi doveva accadere una tragedia – è uno dei commenti più ripetuti, anche dai giovani – Gianni correva troppo con la sua macchina”.

Le vittime si chiamavano Nicola e Giovanni Femminella, Luigi Paciello, il fratello 15enne del conducente della Bmw, e Daniele Paciello, 14 anni, solo omonimo e non parente.

IL COMUNICATO DEI CARABINIERI

COMUNICATO STAMPA: ARRESTATO PER OMICIDIO VOLONTARIO

NELLA SERATA DI IERI I MILITARI DEL REPARTO OPERATIVO DEL COMANDO PROVINCIALE DI SALERNO E DELLA COMPAGNIA DI SALA CONSILINA, COORDINATI DALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI LAGONEGRO,  HANNO TRATTO IN ARRESTO IL CONDUCENTE CHE, NEL POMERIGGIO DI IERI, DOPO AVER PERSO IL CONTROLLO DELLA PROPRIA AUTOVETTURA, HA COLPITO IN PIENO 4 RAGAZZI  CHE STAVANO DAVANTI AD UN BAR SITO A SASSANO, LOCALITA’ SILLA. IL REATO CONTESTATO A PACIELLO GIANNI, CLASSE 92, E’ QUELLO DI OMICIDIO VOLONTARIO. DALLA VISIONE DEI FILMATI, ESTRAPOLATI DA UN SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA, E’ APPARSO SUBITO CHIARO, IN CONSIDERAZIONE DELLA ELEVATA VELOCITA’ DELL’AUTO, CHE IL CONDUCENTE POTESSE PREVEDERE LA CONCRETA POSSIBILITA’ DI PROVOCARE UN EVENTO LESIVO A TERZI,  TENUTO CONTO ANCHE DELLA SUA PROFONDA CONSOCENZA DELL’ARTERIA STRADALE E DELLA PRESENZA DI UN BAR, ESSENDO LO STESSO RESIDENTE A SASSANO.

IL GIOVANE, CHE E’ RISULTATO POSITIVO AL TASSO ALCOLEMICO CON VALORE PARI A 1.3 G/L, E’ ORA PIANTONATO PRESSO L’OSPEDALE DI SALERNO.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.