Primarie Pd, De Luca: “Non più tollerabili perdite di tempo. Si decida il calendario”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
De_Luca_PDNon possiamo più tollerare le perdite di tempo, come già sta accadendo. Che stiamo aspettando per decidere sulle #PrimariePD? Si tratta di decidere solo il calendario, non i candidati: si tratta di decidere che, entro il mese di ottobre, chi vuole candidarsi presenti la sua candidatura e che, entro il mese di novembre, si facciano le primarie”. Lo scrive il sindaco De Luca sulla sua pagina Facebook.

“Vogliamo aspettare, come la volta scorsa, di arrivare a febbraio quando non c’è neanche il tempo per mettere in piedi una lista? O volete continuare con la manfrina delle correnti, delle sottocorrenti, delle correnti delle sottocorrenti, dei valvassori e valvassini?”, conclude il sindaco De Luca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. sei finito Vincenzo, è inutile che ti dimeni ti stanno cucinando come il purpo nella tua acqua, solo che il purpo almeno si magna tu nun sierv a nient

  2. Il grande FARISEO, invece, in 25 anni su piazza, non ha mai fatto gruppo, corrente ma, soprattutto, non ha mai obbligato qualcuno o condizionato qualcun altro.
    Si facesse sta’ campagna elettorale parlando di programmi ma lasciasse stare le analisi ed i giudizi sui metodi, i sistemi e sulle dinamiche altrui perché, a tale riguardo, non ha proprio niente di nuovo da insegnare.

  3. Che non abbia fatto gruppo è dovuto al fatto che non ha mai fatto clientele, quindi probabilmente non ha fatto mangiare i tuoi amici e quindi va a suo merito il non aver condizionato o tanto meno obbligato nessuno a fare alcunchè. Per quanto riguardo l’insegnamento mi pare che non stia insegnando niente a nessuno con le parole, ma con i fatti. e non dimenticate mai mai mai e sottolineo mai che è stato votato dal 70% dei salernitani. Quindi fatti passare il mal di pancia che hai da oltre vent’anni!

  4. Eccolo qua, De Luca non lo sapeva ma ne ha trovato uno.
    Il VALVASSORE. Scrive dappertutto ma mai un commento ad una notizia ma sempre con le solite stronzate.
    Appena scorge ombre o eventuali critiche al santarello, si scatena ovunque.
    Ma truovat n’a fatica

  5. Si, vallo a chiedere in giro tipo ad Alfredo D’Attorre e al PD provinciale di 4 anni fa.
    Non sai neanche chi è e non sai neanche quello che scrivi.vfaresti meglio ad usare il PC per giocare.

  6. Tutti sono buoni a sparare offese! Il commento l’ho fatto forse non sai leggere e non sai rispondere! E te lo ripeto De Luca ha il 70% di ”Valvassori” e meno del 30% di ROSICATORi CON L’ITTERIZIA che purtroppo per loro devono accettare la democrazia! Statti buono! Hai aspettato vent’anni, aspetterai ancora!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.