Giunta Regione Campania: ecco i provedimenti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
caldoro_giunta_sismaSi è riunita a palazzo Santa Lucia la Giunta regionale della Campania, presieduta da Stefano Caldoro. Su proposta del presidente, è stato approvato lo schema di protocollo di intesa con i Ministeri Affari Regionali, Interno e Istruzione, il comune di Casal di Principe, il Formez e Invitalia per assistere e supportare l’ente locale nella soluzione di problematiche relative alla struttura organizzativa, alla situazione di dissesto finanziario, alle infrastrutture civili, al degrado ambientale e alla scuola.

 

La Giunta ha programmato le risorse premiali attribuite dal CIPE alla Campania, destinando i 230 milioni assegnati dal Comitato Interministeriale ai settori dell’istruzione, infanzia, anziani, rifiuti ed acque.

 

Su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici Edoardo Cosenza la Giunta ha dato il via libera al disciplinare che definisce le modalità di gestione dei contributi straordinari concessi dalla Regione agli enti locali per gli investimenti.

 

Su proposta dell’assessore al Bilancio Gaetano Giancane è stato deciso di stipulare una convenzione per il triennio 2015 – 2017 con l’Automobil Club d’Italia per lo svolgimento delle attività relative all’applicazione della tassa automobilistica.

 

Su proposta dell’assessore al Lavoro Severino Nappi sono state prorogate al 31 dicembre le attività per 932 Lsu.

 

Su proposta dell’assessore all’Agricoltura Daniela Nugnes, la Giunta ha adottato l’ipotesi di Programma di Sviluppo Rurale della Campania (FEASR) 2014 – 2020.

 

Su proposta congiunta dell’assessore Giancane e dell’assessore all’Ambiente Giovanni Romano è stato approvato lo schema di accordo con il Comune di Avellino per gli interventi di caratterizzazione, messa in sicurezza e bonifica dell’area dell’ex stabilimento Isochimica. Sempre su proposta di Romano, la Giunta ha detto sì allo schema di Accordo di Programma per la realizzazione degli interventi di verifica, messa in sicurezza d’emergenza, caratterizzazione e bonifica nelle aree ricadenti nell’ex sito di interesse nazionale “Aree del Litorale Vesuviano”.

 

Infine, su proposta dell’assessore al Turismo Pasquale Sommese è stata deliberata la partecipazione della Regione all’organizzazione del XIII Forum europeo del turismo, che si terrà a Napoli il 30 e il 31 ottobre, nell’ambito del calendario di attività del semestre di presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea.

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.