Benevento, Brini: “Salernitana più forte ma noi sappiamo soffrire”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
briniConsueto appuntamento settimanale con la conferenza stampa di mister Fabio Brini al termine della partitella in famiglia, il tecnico giallorosso prova a tenere basso il livello della tensione. “La Salernitana ha qualcosa in più di noi sotto il profilo della qualità, hanno variato spesso il modulo anche se poi le caratteristiche dei calciatori sono quelle. Noi stiamo crescendo dal punto di vista mentale, la squadra anche a Barletta a dimostrato di saper soffrire, mi aspetto che i ragazzi tengano un buon ritmo per tutti i novanta minuti. Per quanto riguarda Vitiello vedremo in questi due giorni se convocarlo o meno, molto dipende da come si sente psicologicamente”. Al termine della partitella disputata a porte chiuse sul campo di Paduli contro una mista formata da elementi della Berretti e degli Allievi Nazionali, si è tenuta la classica conferenza settimanale.

A parlare tra i calciatori è stato il difensore Fabio Lucioni. Con l´atleta umbro l´attenzione è subito caduta sul derby di domenica contro la Salernitana. “È una partita che non serve descriverla, parla da sola. Sappiamo l´importanza di questo derby e lo stiamo preparando nel migliore dei modi possibile. Ci teniamo a fare bella figura davanti ai nostri tifosi”. Vittoria che accrescerebbe l´autostima dell´intera squadra. “Una vittoria varrà tanto anche sotto tale aspetto. Dobbiamo cercare di continuare su questi ritmi che abbiamo avuto fin qui e far crescere l´entusiasmo di questa piazza. Ritengo che la partita di domenica sia importante, ma non fondamentale per il proseguo della stagione”. Crescita degli automatismi difensivi. “Lo scopo di noi difensori è quello di migliorare sempre di più partita dopo partita, vincerle significa infatti in primis non prendere gol. In settimana non solo i quattro difensori che poi vanno in campo la domenica, ma l´intero pacchetto arretrato lavora molto su questo aspetto e ciò ci aiuta a far crescere l´autostima. Sotto questo punto di vista, essendo un elemento con una discreta esperienza, cerco di infondere sempre la giusta tranquillità non solo ai difensori ma all´intero gruppo”.

Fonte: lostregone.net

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.