Sanità, Topo (Pd): “Ticket, manovra fumosa. Blocco prestazioni costa di più ai cittadini campani”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Raffaele_Topo“Caldoro promette ‘cambiano i costi dei codici bianchi nei pronto soccorso da 50 a 25 euro’. Ma i dati delle prestazioni di pronto soccorso dell’ospedale più importante del Mezzogiorno, il Cardarelli, dicono che su 90000 prestazioni i codici bianchi sono solo 1040, di cui il 65% esenti. Ciò significa che, con la riduzione annunciata da Caldoro, il risparmio è di solo 16000 euro”. Il capogruppo regionale del Pd, Raffaele Topo, sgonfia l’annuncio fatto dal Presidente della Regione, dimostrando, con un esempio e, cifre alla mano, che per i democratici si tratta di “un intervento irrisorio”. “Per i cittadini campani – insiste il capogruppo del Pd –  il vero problema è che dal mese di settembre di ogni anno devono pagare il costo intero delle prestazioni, il cui valore si aggira intorno agli 80 – 100 milioni di euro, per effetto del tetto di spesa. Caldoro insomma butta fumo negli occhi”.

“Due anni fa – ricorda Topo – in un’intervista al Mattino lo stesso Caldoro prometteva che, dal 2013, avrebbe ridotto le addizionali regionali IRPEF e IRAP per effetto della fine del commissariamento. Come è noto dal commissariamento non si è usciti (per responsabilità sua) e le addizionali restano ancora”. “L’effetto della rimodulazione dei ticket sanitari annunciata – conclude Topo – è stimata in 14-15 milioni di euro, troppo pochi se paragonati ai 162 milioni che i cittadini campani avrebbero risparmiato con la riduzione delle addizionali regionali”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.