Parte a San Valentino Torio il progetto “Cimitero web”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
CimiteroA San Valentino Torio: via al progetto cimitero web, Presto tutti i servizi saranno a portata di click. A  cominciare dal pagamento del canone per le lampade votive all’organizzazione del l trasporto della salma. Una vera rivoluzione quella di cui è protagonista il piccolo Comune dell’Agro che, ancora una volta, si conferma precursore e laboratorio di progetti innovativi. Cimitero web è frutto della convenzione tra l’Ente Comune e l’agenzia speciale “SanValentino Servizi”, di cui è direttore generale Ettore Rolando De Vivo,  a cui l’amministrazione, alla guida del sindaco Felice Luminello, ha già affidato, dal 2008, la gestione della raccolta dei rifiuti, riuscendo a portare la differenziata dal 26,14 % al 61,55 %.

Oggi, l’amministrazione di San Valentino Torio ha trasferito  all’agenzia speciale, con affidamento in concessione, anche altri servizi tra cui la pubblica affissione, la riscossione delle imposte municipali secondarie e i servizi cimiteriali. Già dal due novembre, giorno di commemorazione dei defunti, croci o cuori con lampadine al LED,  potranno essere prenotate dai cittadini presso la sede dell’agenzia, in via Sottosanti, e pagati con carta di credito o bancomat. Servizio comprensivo di omaggio floreale offerto dall’amministrazione. Presto, però, potranno farlo da casa ossia dal febbraio del 2015 quando tutto potrà essere fatto via internet.

Ci sarà un’area riservata ai cittadini i quali, attraverso un apposito software potranno collegarsi al sito per identificare la collocazione del proprio caro estinto e pagare eventuali servizi afferenti la sua sepoltura, lampade votive comprese. Un’altra area, invece, sarà dedicata alle imprese del settore, ossia alle pompe funebri che potranno vedersi snellire le procedure burocratiche relative alle autorizzazioni per il trasporto del defunto al cimitero. “Sburocratizzazione, ottimizzazione dei servizi sempre più a portata dei cittadini – spiega il sindaco Luminello –  risparmio energetico in linea con i PAES (Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile ) di cui San Valentino Torio è Comune capofila. Garantisce che  “tutto funzionerà alla perfezione per la commemorazione dei defunti – il direttore generale dell’agenzia De Vivo – per le ore sei del primo novembre tutto sarà acceso per rendere giusto onore ai defunti”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.