AST Terni, Cirielli (FDI-AN): «Governo vigliacco con forze dell’ordine»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
terni_scontri_roma_corteo_ast_terni“Pieno sostegno ai lavoratori della AST di Terni per la loro legittima protesta, ma il Governo ha dimostrato di essere vigliacco con le Forze dell’Ordine, a cui va la mia solidarietà”. È quanto dichiara Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale.

“I lavoratori, i cui guai sono iniziati con Prodi, ai tempi dell’IRI – spiega – hanno ragione a scendere in piazza per difendere i propri diritti, ma era stato autorizzato un presidio statico, e non c’erano state autorizzazioni per cortei. Pertanto, è naturale che venissero fermati. Gli agenti hanno rispettato decisioni prese altrove”.

“Le responsabilità di quanto accaduto nel corso della manifestazione – conclude Cirielli – vanno ricercate nel Governo e nell’Autorità di Pubblica sicurezza. Il Governo, anche in quest’occasione, ha dato prova di non saper difendere gli appartenenti al comparto sicurezza-difesa, come denunciano da tempo i Cocer e i sindacati. Chi è chiamato a garantire la sicurezza e l’ordine pubblico è un lavoratore, esattamente come coloro che protestano, ma il Governo sembra non ricordarlo”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Finalmente un politico che non fa demagogia…

    Quando sono i poliziotti e/o le forze dell’ordine o le Forze Armate a “protestare” in maniera civile tramite i propri rappresentanti, sui giornali si grida allo scandalo…
    Quando invece sono i lavoratori a protestare (anzi, no, quando sono manifestanti legati ai centri sociali e non i poveri lavoratori) e vengono respinti (anche con la forza se è necessario) sui giornali si parla dio comportamento scandaloso e fuorilegge dei rappresentanti delle Forze dell’Ordine…
    Però, se un Poliziotto od un carabiniere viene ammazzato mentre fa il suo lavoro o se un marinaio si “becca” la scabbia, o (speriamo di no) l'”EBOLA” o chissà quale altra malattia infettiva, durante l’operazione MARE NOSTRUM, nessuno si scandalizza anzi, qualcuno dice “tanto lo sapeva a cosa andava incontro, è il suo lavoro”…
    L’ On. CIRIELLI è l’unico che fa sentire la sua voce e che continua la sua opera a favore del personale con le stellette…

  2. Arriveranno quattro uomini vestiti di bianco a prenderlo per portarlo in luoghi sereni e armoniosi … Ma p chist u munn è abitato sul da carabinieri ?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.