Volley: la Due Principati Baronissi cade a Pontecagnano. Patron Montuori: “Ripartiamo subito”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Volley_Due_Principati_2015Dopo due vittorie consecutive, termina a Pontecagnano l’imbattibilità della Due Principati. La squadra di coach Veglia è stata sconfitta 3-1 alla palestra Picentia, nel derby salernitano di serie C che la opponeva al Volley Project. Orfana di Anna Pericolo e con diverse giocatrici recuperate in extremis, la P2P ha perso il primo set 25-11, ha vinto il secondo 20-25 e ha perso terzo e quarto per 25-16 e 25-13. Dopo la prova balbettante, il presidente Franco Montuori analizza la sconfitta che arriva tra mille attenuanti. «La squadra ha dato quello che poteva – esordisce il patron della P2P – in ragione dei numerosi infortuni e malanni di stagione che hanno scandito la settimana di lavoro e poi condizionato le scelte di coach Veglia in partita. Un fastidioso virus influenzale ha debilitato Anna Pericolo: ha provato a forzare prima del match ma ha dovuto desistere ed era in panca per onor di firma. Un bizzarro scherzo del destino l’ha di nuovo sottratta alla contesa dopo il forfait che aveva dovuto dare già a Pontacagnano in occasione del derby di Coppa Italia.

La schiacciatrice Candida Viscito ha convissuto con la febbre fino a giovedì. La centrale Giulia Rago ritornava in campo dopo circa un mese di assenza dal parquet per noie alla caviglia. Indisponibile Ventre per febbre e con il capitano De Chiara condizionata da un fastidio alla spalla, la Due Principati  ha potuto mettere in mostra solo per brevi tratti – nel secondo set – il potenziale tecnico importante del quale comunque dispone. Non è da tutti, infatti, disporre di un organico assortito con quindici elementi ma, per paradosso, contrattempi e cattiva sorte hanno falcidiato la squadra. La sconfitta è arrivata contro una delle squadre accreditate alla vittoria finale ed è un bene che sia maturata alla terza giornata, dopo due vittorie consecutive della P2P, perché il campionato è appena iniziato e c’è tempo e modo di ricominciare il cammino interrotto. Ripartiamo dall’incidente di percorso immediatamente, con rinnovato entusiasmo. Mi aspetto subito il riscatto nel prossimo turno casalingo». Domenica 16 novembre, la Due Principati ospiterà al Pala Irno di Baronissi la formazione del Lacco Ameno. La partita avrà inizio alle ore 16.30, con largo anticipo rispetto alle abitudini casalinghe della P2P, per consentire all’avversaria isolana di rincasare in tempo utile.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.