Pallamano: secondo successo di fila per l’Handball Lanzara 2012

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Handball_Lanzara_3Conquista il secondo successo consecutivo l’Handball Lanzara 2012. Nella terza giornata di andata del campionato interregionale di Serie B maschile, la squadra allenata da Raffaele Carmando supera agevolmente l’ Handball Benevento di Luigi Schipani, col risultato finale di 22 – 11 . Partita condotta dai salernitani per l’intero arco dei sessanta minuti che non hanno sofferto il gioco dei sanniti, seppur questi ultimi con più esperienza e partecipazioni ai campionati cadetti alle spalle. Dopo una fase iniziale di stallo dove le squadre si sono studiate reciprocamente, l’Handball Lanzara ha cominciato ad impostare il proprio ritmo piazzando un break iniziale di 3 – 0 in proprio favore.

L’Handball Benevento cerca di risalire la china portandosi a due lunghezze di distacco (4–2) ma i padroni di casa non ci stanno e, sorretti dalle realizzazioni di Attanasio, Morese e Corrado – quest’ ultimo miglior marcatore del match con cinque segnature – allungano nuovamente portandosi sul 10 – 4 . Gli ospiti spezzano la continuità dei padroni di casa andando a segno sul 10 – 5, ma i ragazzi di Raffaele Carmando continuano a macinare gioco portandosi negli spogliatoi con un vantaggio rassicurante di nove reti (14–5 il parziale), maturato grazie ad un’ ottima prova difensiva e alle parate dell’ Under 20 Grimaldi, al quale subentrerà nel secondo tempo il capitano Giorgio, inizialmente in panchina per il ripresentarsi di un piccolo fastidio fisico.

Nella ripresa il tecnico Carmando dà spazio all’ intera rosa a propria disposizione, rivoluzionando il sette in campo che ben ripaga la fiducia dell’allenatore. Ottima la prova del terzino Ricciardelli, nonché di Pecoraro e del giovane Di Martino che trovano la prima rete stagionale. Nonostante i vari tentativi, gli ospiti non riescono  a sovvertire l’esito dell’ incontro, che si canalizza definitivamente in favore dei padroni di casa che chiudono il match sul 22 – 11 in proprio favore.  Altri tre punti importanti per la compagine salernitana che si proietta in vetta alla classifica in comune con l’ USC Atellana, seppur quest’ ultima con una partita in meno.

“Sono molto contento della partita che abbiamo disputato e del risultato ottenuto – dichiara Roberto Ricciardelli, giocatore dell’Handball Lanzara 2012 – non siamo riusciti a rompere il ghiaccio immediatamente, ma una volta studiata la squadra avversaria abbiamo cominciato ad imporre il nostro gioco, prendendo in mano le redini dell’ incontro mettendo in difficoltà il Benevento. Abbiamo espresso un buon gioco corale, come dimostra anche il computo delle segnature, e in quest’occasione siamo stati molto più attenti in difesa, subendo soltanto cinque reti al termine del primo parziale, senza perdere lucidità nella ripresa, dove hanno trovato un ampissimo minutaggio tutti gli atleti a disposizione. Non siamo riusciti ad allungare in maniera marcata nel punteggio, ma abbiamo continuato ad esprimere un buon gioco difendendo al meglio il risultato e centrando il secondo successo consecutivo.

Sono molto soddisfatto del percorso che abbiamo intrapreso sinora, soprattutto per il gioco mostrato nella prima gara, persa di misura, contro l’Atellana. Nelle ultime due gare, infatti, si poteva fare molto di più ma, nonostante ciò, i risultati ci hanno dato ragione e sono quelli che contano. Questo dà molto morale e fiducia ad un gruppo giovane e alle prime esperienze come il nostro in un campionato di Serie B, ma che sta facendo del proprio meglio senza fare sconti a nessuno.

Osserveremo un turno di riposo, per poi scendere nuovamente in campo il prossimo 29 Novembre quando affronteremo, in trasferta, la Scuola Pallamano Valentino Ferrara. Sicuramente non dobbiamo perdere il ritmo, continueremo ad allenarci con frequenza per migliorare e perfezionare il nostro gioco e scendere in campo motivati per centrare l’ ennesimo risultato”.

HANDBALL LANZARA 2012 – HANDBALL BENEVENTO  22 – 11  (p.t. 14 – 5)

HANDBALL LANZARA 2012: Alfano, Attanasio 3, Capaldo, Fabbricatore 1, Giorgio, Morese 3, Pecoraro 1,Ricciardelli 4, Russo 2, Zarrella, Corrado 5, Grimaldi, Sica 2, Di Martino 1. All: Carmando R.

HANDBALL BENEVENTO:  De Figlio 1, Del Prete, Marro 1, Serino 4, Gaudiello, De Rosa, Mercurio 1, Ruotolo 1, Verdicchio, Ventorino 1, Senyuk 2, Pizzo. All: Schipani L.

Arbitri: Rispoli – Nicolella    

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.