Salernitana: Menichini può finalmente scegliere

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Catanzaro_67Finalmente la Salernitana ha di nuovo a che fare con piacevoli problemi di abbondanza. Mister Menichini ha l’opportunità di poter effettuare finalmente delle scelte, tra quelle possibili, dopo aver dovuto puntare su soluzioni obbligate. Tra infortuni e squalifiche, spesso l’allenatore ha avuto gli uomini contati, ora, invece,  eccezion fatta per Mendicino e Ginestra, con quest’ultimo che, anche in perfette condizioni fisiche, difficilmente sarebbe stato convocato, le alternative non mancano in casa dei granata. E così, il tecnico di Ponsacco potrà decidere eventualmente di infoltire il reparto avanzato e modificare l’assetto tattico, lasciando da parte, almeno inizialmente quel 3-5-2, su cui ha optato per la prima volta, per necessità, a Matera, e ripetuto in avvio col Catanzaro.

Con il rientro a pieno regime di Nalini e Gabionetta, la Salernitana a Reggio Calabria avrebbe la possibilità di ripresentarsi in campo con il 4-3-1-2. E’ ipotizzabile anche una staffetta tra l’esterno veneto ed il brasiliano. L’ex della Virtus Vecomp sembra in procinto di tornare a vestire la maglia da titolare. In questo caso, Menichini tornerebbe all’antico, con Negro schierato in avanti con Nalini e Calil impiegato sulla trequarti. Il centrocampo è il reparto al momento più affollato: restano da verificare solo le condizioni di Volpe, che dovrebbe aver del tutto risolto il problema al ginocchio e tornare disponibile a tutti gli effetti. Scontato il turno di squalifica, anche Bovo è in corsa per una maglia da titolare, al pari di Giandonato e Favasuli. I posti a disposizione al fianco dell’intoccabile Pestrin, però, sono solo due. In difesa, se si dovesse tornare allo schieramento a 4, Tuia e Bianchi sarebbero i principali candidati a finire in panchina, con la coppia centrale titolare formata da Trevisan e Lanzaro, mentre sulle corsie laterali Colombo e Franco, rivelatisi fondamentali come esterni nel 3-5-2, verrebbero confermati anche nell’eventualità del cambio di modulo e del ritorno al vecchio assetto.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.