Castel San Giorgio: il Sindaco Longanella chiede chiarezza sul futuro del Distretto Sanitario 60

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Longanella_Castel_San_GiorgioIl Sindaco di Castel San Giorgio Franco Longanella chiede chiarezza sul futuro del Distretto Sanitario 60 di Materdomini e conferma, come ribadito con una nota anche dal primo cittadino di Nocera Superiore Giovanni Maria Cuofano, di attendere la convocazione per un incontro urgente con i vertici dell’Asl di Salerno, al fine di discutere delle problematiche esistenti nel suddetto Presidio Sanitario. Alla luce delle recenti decisioni assunte dalla Direzione Provinciale dell’Asl, con la paventata e temporanea accoglienza del personale del Presidio di Materdomini alla sede di Nocera Inferiore, per via di carenze igienico – sanitarie, il primo cittadino di Castel San Giorgio Longanella ha affermato quanto segue:

«E’ arrivato il momento di dire basta con il balletto delle ipotesi sul futuro del Distretto Sanitario 60 di Materdomini. Chi di competenza ci faccia capire se lo si vuole chiudere, riorganizzare, potenziare e/o rilanciare. Serve assolutamente chiarezza. Bisogna sedersi attorno a un tavolo per prospettare la migliore soluzione per il Presidio di Materdomini. I politici di Castel San Giorgio, Nocera Superiore e Roccapiemonte  hanno capacità e competenze in materia, tali da poter fornire un contributo valido per la risoluzione dei problemi. Tra l’altro, solo qualche mese fa, in un incontro tenutosi con il Presidente della Quinta Commissione Sanità della Regione Campania, avevamo ottenuto precise rassicurazioni rispetto al potenziamento del Distretto di Materdomini. Siamo i primi a dire no agli sprechi, ma adesso basta con colpi decisionali improvvisi che ledono i diritti alla salute dei cittadini di un comprensorio territoriale che comprende oltre 60 mila abitanti».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.