Menichini rispolvera la difesa a 4 e rilancia Gabionetta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Catanzaro_60Si torna al 4-3-1-2. Menichini ha deciso di variare assetto tattico rispetto alle ultime uscite e di puntare nuovamente sulla difesa a quattro. Mancando Tuia, squalificato, in panchina non ci sarebbero alternative ai centrali e per questo motivo per il tecnico di Ponsacco è più prudente partire con Lanzaro e Trevisan al centro, conservando la carta Bianchi da utilizzare a gara in corso. Gli esterni bassi saranno ancora Colombo e Franco, con Pezzella che partirà ancora dalla panchina. In mediana, invece, considerata l’indisponibilità di Favasuli, si tornerà all’assetto con tre interni. Ai lati dell’inamovibile Pestrin dovrebbero disimpegnarsi Bovo sul centrodestra e Volpe dall’altro lato. Giandonato è il jolly da gettare nella mischia nella ripresa (anche perchè il rientrante Volpe potrebbe non avere i 90 minuti nelle gambe).

Per quanto riguarda l’attacco, invece, la sensazione è che Calil sia certo del posto, mentre qualche dubbio in più ci sia per l’assegnazione delle altre due maglie. Gabionetta scalpita e potrebbe ritrovare il posto da titolare ricoperto per l’ultima volta nella trasferta di Lamezia (alla quinta di campionato), prima di una serie di contrattempi fisici. Negro potrebbe essere in leggero vantaggio rispetto a Nalini perchè è più abituato a giostrare a ridosso dell’area di rigore (mentre al giovane compagno piace più partire in posizione defilata), ma una decisione definitiva verrà assunta dal tecnico solo in extremis. In ogni caso, sarà una Salernitana decisamente più propositiva rispetto a quella delle ultime uscite, una Salernitana che cercherà di approfittare anche dei punti deboli di una Paganese alle prese con l’emergenza in difesa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.