Luci d’Artista e parcheggi, Confcommercio invita il Sindaco ad aprire lo Stadio Vestuti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Traffico_Luci_ArtistaSul caos viabilità causato dall’evento Luci d’Artista registriamo la proposta formulata dal Presidente della Confcommercio , Avv. Giovanni Marone, al Sindaco De Luca , inerente l’affluenza di visitatori durante i fine settimana in città. Per Marone per risolvere in parte il problema si potrebbe aprire  lo stadio Donato Vestuti per consentire il parcheggio a pagamento sull’ex terreno di gioco. Ecco il testo della lettera inviata al Sindaco

 

“Il.mo Sig Sindaco del Comune di Salerno, la paralisi della circolazione stradale e l’intasamento dei parcheggi nei fine settimana coincidenti con la manifestazione “Luci d’Artista”, richiedono, ad avviso della scrivente, interventi straordinari e di ampia portata affinchè la città non resti di fatto bloccata ed irraggiungibile. Confcommercio Città di Salerno Le chiede quindi di disporre tempestivamente ed esclusivamente per i fine settimana e già dal prossimo 8 dicembre, l’apertura dello stadio Donato Vestuti per consentire il parcheggio a pagamento sull’ex terreno di gioco. E’ evidente che con l’utilizzo di strutture di copertura di scarso impegno economico, sarebbe possibile sia transitare sulla pista di atletica cautelandola, sia coprire quel che rimane del rettangolo di gioco ormai completamente inesistente.

La copertura, adeguatamente posizionata,  consentirebbe anche di evitare, in caso di pioggia l’inevitabile fanghiglia  c he si genererebbe con il transito delle autovetture. Pur comprendendo le esigenze delle poche società che utilizzano tale struttura, si ritiene che in questo periodo l’Amministrazione debba compiere uno sforzo straordinario superando con volontà le difficoltà tecniche ed organizzative, mettendo così a disposizione di centinaia di migliaia di visitatori della nostra città, migliaia di posti auto per il parcheggio a tariffa crescente i cui utili potrebbero essere appunto utilizzati proprio per finanziare le strutture di copertura. Allo stesso tempo si chiede di istituire da e per l’area dello stadio Vestuti, una viabilità di favore ed a rapida percorrenza verso gli snodi autostradali. Confcommercio, che ha dimostrato di sostenere fortemente “Luci d’Artista”, ritiene tale provvedimento non più rinviabile nell’interesse dei cittadini residenti, di chi ci onora della sua presenza, e di tutti gli operatori del commercio, del turismo e dei servizi salernitani. Si confida in un cortese e sensibile immediato accoglimento.

Cordiali saluti.

Il Presidente

Avv. Giovanni Marone “

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Ecco una soluzione del tutto fuori del mondo, a meno che il presidente della confcommercio non ripristina poi la struttura del Vestuti.

  2. che poi quante macchine ci metti, se volessi far questa follia? andrebbe ristudiato tutto da capo, innanzitutto si dovrebbe valutare attentamente quanti “turisti” possono venire ogni weekend, questo assalto disorganizzato è davvero assurdo, solo in luoghi come i nostri si tollerano queste cose. un primo metodo potrebbe essere obbligando i bus a prenotare i parcheggi adibiti, una volta esauriti i posti non si può accedere alle strade comunali con pullman. per le auto si deve studiare qualcosa di alternativo, ad esempio le targhe alterne da torrione in poi (andando verso li centro) e all’uscita di salerno centro. ci sarebbero tanti modi, invece si lascia che tutto vada “alla bona e dio” da anni

  3. Ma come si possono fare proposte del genere che disprezzano l’impegno di tutti gli sportivi che vivono e si allenano in una struttura sportiva che è già fin troppo abbandonata e affollata, condivisa tra atletica leggera, rugby, calcio minore, football americano, ecc. ecc.??
    .. e poi i problemi del parcheggio non si risolvono in questo modo utilizzando aree non destinate a questo uso normalmente, ma organizzando meglio i servizi di trasporto pubblico, delocalizzando i parcheggi e portandoli fuori dal centro cittadino!

  4. Ma come si possono fare proposte del genere che disprezzano l\\\’impegno di tutti gli sportivi che vivono e si allenano in una struttura sportiva che è già fin troppo abbandonata e affollata, condivisa tra atletica leggera, rugby, calcio minore, football americano, ecc. ecc.??
    .. e poi i problemi del parcheggio non si risolvono in questo modo utilizzando aree non destinate a questo uso normalmente, ma organizzando meglio i servizi di trasporto pubblico, delocalizzando i parcheggi e portandoli fuori dal centro cittadino!

  5. Ma chi è questo folle…..e poi ci chiediamo come mai il commercio
    a Salerno e’in crisi!!!!…..con questo Presidente non si va lontani!!!!!
    L’unico modo è:prenotazione obbligatoria dei pulmann
    e chiusura del centro alle auto!!!!!

  6. Ma chi è questo folle…..e poi ci chiediamo come mai il commercio
    a Salerno e\’in crisi!!!!…..con questo Presidente non si va lontani!!!!!
    L\’unico modo è:prenotazione obbligatoria dei pulmann
    e chiusura del centro alle auto!!!!!

  7. ma il presidente della confcommercio , quando ha fatto questa richiersta, era lucido?
    A me sembra che stava delirando

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.