Valle dell’Irno (SA): ennesimi casi di stalking, Carabinieri eseguono due misure

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

bicentenario_Arma_Carabinieri_2I Carabinieri della Compagnia di Mercato San Severino (SA) hanno eseguito due misure cautelari emesse dall’ufficio G.I.P. del Tribunale di Nocera Inferiore (SA) per casi di stalking verificatisi nella Valle dell’Irno. In particolare, a conclusione delle indagini avviate a seguito della denuncia sporta da una 22enne della provincia di Avellino, la Stazione di Mercato San Severino ha eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa nei confronti di un 21enne del luogo, disoccupato.

Il provvedimento è scaturito dalla piena concordanza dell’autorità giudiziaria con le risultanze investigative acquisite, che hanno consentito di documentare che il giovane, prima per motivi di gelosia e successivamente non accettando la fine della relazione sentimentale, aveva reiteratamente posto in essere condotte minacciose, ingiuriose e violente nei confronti della fidanzata, procurandole lesioni personali e un grave stato d’ansia e paura, costringendola ad alterare le proprie abitudini di vita.

A Castel San Giorgio (SA), la locale Stazione ha invece eseguito un’ordinanza di applicazione della misura dell’allontanamento dalla casa familiare confronti di una casalinga, 65enne, originaria della Romania, che, a causa di dissidi condominiali, aveva posto in essere reiterati comportamenti ossessivi e minacciosi nei confronti della vicina 40enne e dei suoi figli di 21 e 16 anni, giungendo finanche a minacciarli brandendo un coltello, cagionando loro un perdurante e grave stato d’ansia e timore per l’incolumità personale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.