I fatti del giorno: lunedì 15 dicembre 2014

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiOSTAGGI A SYDNEY IN CIOCCOLATERIA, ESPOSTA BANDIERA ISLAM
‘INCIDENTE’ MISTERIOSO A OPERA, INTERVIENE POLIZIA

E’ un solo uomo armato che tiene in ostaggio dalla scorsa notte
un numero imprecisato di persone in una cioccolateria a Sydney.
Una bandiera islamica e’ stata esposta a una finestra del
locale, mentre la polizia e’ intervenuta al teatro dell’Opera
della citta’ per un ”incidente” di natura sconosciuta.
Numerosi poliziotti hanno circondato la cioccolateria e sono
state sentite detonazioni simili a colpi di arma da fuoco.
—.

ASSEMBLEA PD: SCINTILLE TRA MINORANZA E MATTEO RENZI
RENZI:ULIVO MANDATO A CASA DA NOI.FASSINA:SE VUOI VOTO DILLO

All’assemblea del Pd nuove scintille tra la minoranza e Matteo
Renzi che tenta di azzerare la possibilità di nuovi ”diktat”
in Parlamento, scegliendo tuttavia di non arrivare allo strappo.
A chi aveva evocato l’Ulivo il premier ricorda che
quell’esperienza e’ stata ”mandata a casa dai nostri errori”.
Sbotta Stefano Fassina: ”Se vuoi andare al voto dillo”.
—.

BERLUSCONI: PRESIDENTE ‘GRADITO’ E’ IN PATTO NAZARENO
SERRACCHIANI E GUERINI: QUIRINALE NON FA PARTE DI PATTO

Un presidente della Repubblica ”gradito” è la logica
conseguenza del Patto del Nazareno. Lo sottolinea Silvio
Berlusconi in un collegamento telefonico con un’iniziativa di
Forza Italia a Imola. ”Il Quirinale non fa parte del patto”,
replicano i vicesegretari Democratici Serracchiani e Guerini.
—.

PUGNO DURO DEL PRESIDENTE TURCO ERDOGAN CONTRO I MEDIA
ARRESTATI 24 GIORNALISTI VICINI A EX ALLEATO ZAMAN

Pugno duro del presidente turco Erdogan contro i media e i
giornalisti sostenitori dell’imam Fetullah Gulen, suo ex-alleato
oggi nemico numero uno rifugiato negli Usa. Arrestate almeno 24
persone e presi di mira giornalisti del quotidiano Zaman.
—.

TRAGEDIA SUL GRAN SASSO, VALANGA UCCIDE GUIDA ALPINA E AMICO
POCO PRIMA AVEVA PUBBLICATO SUA FOTO SORRIDENTE SU FACEBOOK

Tragedia sul Gran Sasso. Una valanga ha travolto e ucciso la
guida alpina Pino Sabbatini e l’amico David Remigio sul Corno
Piccolo. Solo pochi minuti prima Sabbatini aveva pubblicato su
Facebook una foto di lui sorridente sulla montagna.
—.

PREMIER GIAPPONESE ABE VINCE ELEZIONI ANTICIPATE
RILANCIATA LA ABENOMICS, CAMERA BLINDATA, CROLLO AFFLUENZA

Il premier giapponese Shinzo Abe vince la scommessa del
referendum sulla Abenomics attraverso le elezioni anticipate.
Abe conferma l’ampia maggioranza dei due terzi nella Camera
Bassa, il ramo più forte del parlamento, nonostante la
recessione e il tonfo dell’affluenza, intorno al 52%.
—.

ROMA BATTE GENOA, ORA -1 DALLA JUVENTUS. 2-0 MILAN SU NAPOLI
OGGI A NYON SORTEGGI CHAMPIONS LEAGUE E EUROPA LEAGUE

La Roma batte il Genoa e va a meno 1 dalla Juventus fermata sul
pareggio dalla Sampdoria. Nel posticipo 2-0 del Milan sul
Napoli. Oggi a Nyon sorteggi Champions e Europa League. (Fonte ANSA)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.