Salernitana: Mister Menichini alle prese con l’emergenza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Salernitana_Martina_5_allenamentoDa un emergenza all’altra. Per il derby di Aversa la Salernitana fa i conti con le assenze in difesa: Bianchi salta per squalifica, Bocchetti e Tuia sono alle prese con i rispettivi infortuni. L’ex della Paganese ha riportato un trauma distorsivo alla caviglia sinistra, a seguito di un colpo subito nella partita col Martina. Il centrale laziale invece è alle prese con un risentimento muscolare all’adduttore destro. Entrambi hanno terminato anzitempo la sfida dell’Arechi domenica scorsa e, probabilmente, saranno costretti a dare forfait per la prossima trasferta. Impegnati in questi giorni nelle sedute di fisioterapia i due difensori, infatti, difficilmente recupereranno in tempo utile.

Così, Menichini rischia di avere gli uomini contati nel pacchetto arretrato, ma viste le caratteristiche dei difensori superstiti pare difficile che l’allenatore possa affidarsi ad una difesa a 3. Più semplice riproporre la linea difensiva a 4 cambiando alcuni interpreti e schierando Franco e Colombo come terzini e Lanzaro e Trevisan, al centro. Il difensore di Cassino ha smaltito infatti l’influenza che lo ha costretto a saltare la precedente gara e torna a disposizione. Grattacapi non solo in difesa per Menichini che a centrocampo ha altre difficoltà da superare. Pestrin è in ripresa ma non al top, Moro deve ritrovare il ritmo partita. Viste le poche alternative in mediana e l’abbondanza in avanti Menichini sarebbe tentato a confermare il 4-2-3-1.

Tutto dipende da capitan Pestrin e se sarà o meno in grado di rientrare in occasione della sfida del “Bisceglia”. Per il resto, in attacco la concorrenza è agguerrita. Calil è intoccabile, Mendicino giocherà di nuovo titolare se dovesse essere confermato il modulo. Gabionetta, dopo la buona prestazione offerta col Martina, potrebbe trovare di nuovo posto nell’undici di partenza. In corsa per una maglia da titolare ci sono anche Perrulli, che ha recuperato, Nalini e, più defilato, Negro, che rischia di partire ancora dalla panchina.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Pongo una domanda al tecnico Menichini e al preparatore atletico: vuoi vedere che gli infortuni sono a causa del volpe perchè ha l’erba sintetica?
    Mi è stato riferito da alcuni ortopedici noti di Salerno che i campi in erba sintetica sono micidiali per le articolazioni tipo ginocchia, legamenti, polpacci, etc,etc.
    A voi una risposta se potete.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.