Salerno: interrogazione al Sindaco De Luca del Consigliere Celeano su Piazza della Libertà

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
roberto_celanoIl Consigliere Comunale del “Nuovo Centro Destra” Roberto Celano in una interrogazione scritta a risposta scritta ed orale indirizzata al Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca chiede di saperequando inizieranno i lavori per la messa in sicurezza della Piazza della Libertà e per la realizzazione dei parcheggi attesi ormai da anni dai commercianti del centro cittadino e dai salernitani. Celano chiede di conoscere “se è vero che il mancato completamento della Piazza, entro breve tempo, potrebbe comportare l’obbligo di restituzione dei finanziamenti europei e quando, a tal fine, e per evitare tale nefasta evenienza, dovrebbero terminare i lavori”. Inoltre “per quale motivo l’impresa costruttrice avrebbe rinunziato alla realizzazione della piazza” ed “a quanto ammonta il costo previsto per la messa in sicurezza ed il completamento di “Piazza della Libertà” e chi dovrebbe sostenere tale spesa che sembrerebbe essere assai rilevante”.

Celano interroga De Luca dal momento che la “Piazza della Libertà, il cui completamento, ormai atteso da anni, come da annunci periodici, è stata recentemente dissequestrata al fine di consentirne la messa in sicurezza; 

per il crollo del suddetto manufatto, oltre alle responsabilità tecniche, vi sono responsabilità politiche evidenti imputabili al Sindaco, nonché Assessore ai Lavori Pubblici della città; dall’avvio della realizzazione della piazza, il centro cittadino è stato privato dell’unico parcheggio della zona con conseguenti disagi per la cittadinanza e grave nocumento per i commercianti; 

i ritardi nella realizzazione della piazza e dei parcheggi sottostanti stanno contribuendo a danneggiare il commercio del centro-città; dal dissequestro della piazza, i lavori di messa in sicurezza, ampiamente propagandati, ancora non sono iniziati; 

l’impresa che ha vinto la gara per la realizzazione della piazza avrebbe rinunciato a continuare l’opera interrotta e sequestrata dalla Procura per il crollo di un settore”. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. prima fanno di tutto per distruggerla e poi chiedono di p.zza della libertà, celano sei piccolo piccolo e…… ti ho trattato!!!

  2. Male Veronica, hanno chiesto la messa in sicurezza della piazza, non di finire l’ecomostro. Non vorremmo contare altri danni oltre quelli che già ha fatto De Luca con quello scempio. Qualche luce d’artista in meno, ma qualche sicurezza in più.

  3. Il solo persiero che un Celano o un Adinolfi possano entrare nel governo di questa citta’ mi provoca ……panico….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.