Accelerazione spesa, da giunta caldoro 25 milioni per progetti efficientamento energetico

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
accelerazione_spesa_martusciello

Il consigliere del presidente Caldoro alle Attività produttive e Sviluppo economico Fulvio Martusciello ha consegnato oggi presso la sede della Regione Campania 23 decreti di ammissione a finanziamento nell’ambito degli interventi di accelerazione della spesa dei Fondi strutturali europei.

 

Il totale dello stanziamento ammonta a oltre 24 milioni.

 

PROVINCIA DI AVELLINO: € 5.816.152,56

 

Aiello del Sabato € 999.547,29, per efficientamento energetico Scuola primaria “Domenico Giella” (realizzazione di impianti solar cooling; intervento sull’involucro dell’edificio e ristrutturazione e sostituzione impianti generali);

Grottaminarda € 1.493.190,02, per efficientamento energetico degli edifici di proprietà comunale ed interventi sull’involucro degli edifici;

Melito Irpino € 1.499.920,35, per efficientamento energetico degli edifici di proprietà del comune (realizzazione di impianto solare fotovoltaico, intervento sull’involucro dell’edificio e ristrutturazione e sostituzione impianti generali);

Zungoli € 1.823.994,9, per efficientamento energetico degli edifici di proprietà comunale (intervento sull’involucro dell’edificio e ristrutturazione e sostituzione impianti generali; realizzazione di impianti solari fotovoltaici).
PROVINCIA DI BENEVENTO: € 3.148.240,04
Montefalcone di Val Fortone € 1.493.929,35 per efficientamento energetico degli edifici di proprietà comunale (realizzazione di impianti  solari fotovoltaici, realizzazione di impianti  solari fotovoltaici );

Pago Veiano € 1.431.805.36, per efficientamento energetico degli edifici di proprietà comunale (realizzazione di impianti solari fotovoltaici, realizzazione di interventi sull’involucro degli edifici e ristrutturazione e sostituzione impianti generali);

San Giorgio la Molara € 222.505,92, per efficientamento energetico degli edifici di proprietà comunale (realizzazione di impianti  solari fotovoltaici e termici,  realizzazione di interventi sull’involucro degli edifici e ristrutturazione e sostituzione impianti generali).

 

PROVINCIA DI CASERTA: € 4.484.762,4
ASI Caserta € 679.310,38, per efficientamento energetico della sede istituzionale consortile (intervento sull’involucro dell’edificio e interventi di ristrutturazione e sostituzione di impianti generali elettrici e o di riscaldamento);

Carife € 835.709,11, per efficientamento energetico degli edifici di proprietà comunale (realizzazione di impianti solari fotovoltaici, realizzazione di interventi sull’involucro degli edifici);

San Pietro Infine € 991.331.18, per efficientamento energetico della ludoteca comunale (realizzazione di impianto solare fotovoltaico e impianto solare termico; ristrutturazione e sostituzione impianti generali);

Trentola Ducenta € 1.978.411,73, per efficientamento energetico degli edifici di proprietà comunale (realizzazione di impianti solari fotovoltaici, realizzazione di intervento sull’involucro dell’edificio e ristrutturazione e sostituzione  impianti generali).
PROVINCIA DI NAPOLI: € 5.757.946,27

 

Barano d’Ischia € 1.499.900,95, per efficientamento energetico degli edifici di proprietà comunale (realizzazione di impianti solari fotovoltaici, interventi sull’involucro degli edifici e ristrutturazione e sostituzione impianti generali);

Grumo Nevano € 1.622.549,34, per efficientamento energetico degli edifici di proprietà comunale (realizzazione di impianti solari fotovoltaici, realizzazione di interventi sull’involucro degli edifici);

Liveri € 719.615,1, per efficientamento energetico degli edifici di proprietà comunale (realizzazione di impianti solari fotovoltaici, intervento su involucro edificio, ristrutturazione e sostituzione  impianti generali);

Massa di Somma € 1.179.495,42, per efficientamento energetico degli edifici di proprietà comunale (realizzazione di impianti solari fotovoltaici, realizzazione di interventi sull’involucro degli edifici);

Saviano € 736.385,46, per efficientamento energetico degli edifici di proprietà comunale (realizzazione di impianti solari fotovoltaici, realizzazione di interventi sull’involucro degli edifici e ristrutturazione e sostituzione impianti generali).

 

PROVINCIA DI SALERNO: € 4,767.565, 86
Albanella € 1.486.852,69, per efficientamento energetico degli edifici di proprietà comunale (realizzazione di impianti solari fotovoltaici, realizzazione di interventi sull’involucro dell’edificio e di ristrutturazione e sostituzione di impianti generali);

Casal Velino € 531.952,97, per efficientamento energetico della casa comunale (realizzazione di impianti solari fotovoltaici e termici e ristrutturazione e sostituzione  impianti generali);

Montecorvino Pugliano € 551.421,07, per efficientamento energetico degli edifici di proprietà comunale (realizzazione di impianti solari fotovoltaici, realizzazione di interventi di ristrutturazione e sostituzione impianti generali);

Montecorvino Rovella € 683.942,79, per efficientamento energetico dell’Istituto comprensivo “R. Trifone” (realizzazione di impianti solare fotovoltaico, intervento sull’involucro dell’edificio);

Rofrano € 760.999,99, per efficientamento energetico degli edifici di proprietà comunale (realizzazione di impianti solari fotovoltaici e termici, realizzazione di impianti solari fotovoltaici);

Serre € 752.396,95, per efficientamento energetico  degli edifici di proprietà comunale   (realizzazione di impianti solari fotovoltaici, realizzazione di interventi sull involucro degli edifici).

 

 “La Giunta Caldoro pone il massimo impegno – ha detto Martusciello – nel concretizzare quanto previsto a favore delle amministrazioni comunali nell’ambito degli interventi di accelerazione della spesa.

 

“Oggi stanziamo 25 milioni di euro per progetti che consentiranno ai sindaci dei Comuni campani di avviare quanto prima le gare per realizzare nuove infrastrutture, interventi di risparmio energetico che permetteranno alle scuole e agli edifici comunali di essere più sostenibili ed, infine, di produrre un risparmio concreto in bolletta per le comunità. Abbiamo lavorato in forte sinergia con Anci Campania e con il sistema dei territori per garantire una spesa di qualità dei fondi europei”,  conclude Martusciello.

 

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.