Programma Garanzia Giovani: la Regione approva il progetto comunale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Giffoni_Valle_Piana_ComuneCon Decreto Dirigenziale n. 6 del 03/02/2015, la Regione Campania ha approvato il progetto “Animatori dello sviluppo territoriale”, presentato dal Comune di Giffoni Valle Piana, che prevede l’inserimento di 8 giovani al tirocinio per sei mesi, iscritti al programma Garanzia Giovani e di età compresa tra i 18 e i 29 anni.

Le attività avviate dall’Amministrazione Comunale nel campo della formazione e del lavoro a favore dei giovani accrescono con questo ulteriore risultato.

Il progetto proposto dalla consigliera delegata al Lavoro Maria Volpe ed approvato dalla Giunta Municipale, presieduta dal sindaco Paolo Russomando, si è dunque concretizzato in una opportunità lavorativa tra gli iscritti a “Garanzia Giovani” e che successivamente saranno selezionati attraverso le procedure regionali previste dal programma stesso.

“Di questi tempi dare la possibilità di offrire un’esperienza lavorativa ad otto giovani non occupati è straordinariamente positivo – ha dichiarato il Sindaco Paolo Russomando – in questi anni ci siamo attivati fortemente ed abbiamo sfruttato quante più occasioni possibili per favorire l’occupazione e la formazione”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. ecco un sindaco che ha cuore la sorte dei propri cittadini e lavora per loro come ha giurato al momento del suo insediamento.
    Un esempio di persona vera, discreta, concreta, grande e’ una persona di cui ha bisogno Salerno altro che il roboante e arrogante De Luca e seguito.
    Questo giovane sindaco insieme ai suo predecessori ha permesso che Giffoni Valle Piana piccola cittadina della provincia di Salerno diventasse famosa e conosciuta al mondo intero e costruito insieme ai suoi concittadini opportunita’ di lavoro per tutti.
    E’ un esempio di ottima amministrazione a livello nazionale.
    Per redazione, questo sono le notizie da dare risalto a prima pagina e non le spacconate e le arroganze dell’emerito sindaco!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.