Primarie PD: De Luca, “Primo impegno per cittadini Terra Fuochi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
21
Stampa
de_luca_salerno_crescent_gente_piazza_liberta_6L’ex Sindaco di Salerno e candidato alle Primarie del centro sinistra Vincenzo De Luca alla vigilia del votoin programma domenica 1 marzo lancia l’ennesimo monito rivolgendosi anche ai cittadini campani che abitano nella Terra de Fuochi ai quali viene promesso di lavorare per risolvere la problematica ambientale: “Primo impegno quello di bonificare i suoli ed eliminare le ecoballeha detto De Luca -. “Sapete che lo farò. Ai padri ed alle madri chiedo di non tradite i propri figli. Ai ragazzi ed alle ragazze di non tradire il vostro futuro”.

Poi De Luca affida al social Facebook un ulteriore pensiero: “Avevo il dovere di parlare alla mia città, al mio territorio. Se non scatta un’onda di mobilitazione, di partecipazione al voto delle primarie, la battaglia diventa molto delicata”. De Luca si è rivolto alla sua città, Salerno, ai suoi concittadini che hanno “la responsabilità dell’esito di questa battaglia delle primarie. La mia non è una candidatura di partito, è una candidatura del territorio, per una ragione di sostanza e di stile politico. È un’opportunità per tutti gli amministratori delle province, perché una regione governata in maniera civile valorizza il merito, rispetta le comunità e vanta efficienza amministrativa qualunque sia il colore politico”.

Ai cittadini vengono affidate le sorti e la responsabilità della regione: “Io posso propormi, dare l’anima nell’illustrare il mio programma elettorale, posso metterci energie politiche, fisiche, nervose ma alla fine decidete voi”

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

21 COMMENTI

  1. Continua ad usare toni arroganti e minacciosi, si vergognasse.
    Non ha capito che non e’ piu’ credibile e’ inutile che continua a strumentalizzare qualsiasi cosa purche’ gli porti voti, continua a tirare l’acqua al suo mulino.
    Non e’ piu’ la voce di tutta citta’, ne’ del territorio che ha offeso e deturpato.
    Persino Roma lo vuole scaricare defintivamente tanto che ha concesso che le primarie si svolgessere per assistere alla sua fine, e’ stato gia’ tutto stabilito anche se dovessere vincere le primarie.
    Solo lui non se ne’ accorto ancora.
    Alle sue promesse mi viene in mente la canzone di Mina, parole, parole, parole, parole…….

  2. Ma se per bonificare i territori della terra dei fuochi occorrono una quantità di soldi tale che non basterebbero 10 leggi finanziarie modello Grecia, come può costui farlo senza fondi? Evidentemente sta delirando come è suo solito \”pompato\” da coloro che ha messo a capo delle partecipate e che percepiscono, oltre ad altri redditi, lauti sitpendi sottraendoli ai nostri giovani che devono emigrare.
    Su una cosa dice bene ed è che la regione è in mano ai cittadini, infatti non venga in mente a nessuno di votarlo, ne va del nostro futuro. Poi vedrete l\’effetto domino con le teste dei suoi fidi che cadranno e le partecipate cominceranno a produrre utili e le tasse si abbasseranno.

  3. Poi dice che non ha bisogno di un sostegno psicologico. Che non sia più credibile, che non è la voce di Tutta la città (Non lo è stato mai, solo del 75%), che ha deturpato il territorio, che Roma ha stabilito…e bla bla bla bla. Decide tutto lei, lei si fa inteprete di tutta la città, stabilisce i destini del mondo…… Quste sono opinioni solo tue che fin’ora non hanno avuto riscontro nella realtà! ricordati il 75%! Comunque la tua è un ossesione psicotica…. stai attenta al tuo equilibrio

  4. Complimenti ha detto la verita’, chi la commenta male è sicuramente il classico tifoso di calcio nella politica.

  5. x16.34, vedo che questo famoso 75% caro De Luca e’ la tua malattia, riprenditi, fai una bella cura disintossicante ne hai bisogno, ormai sei una litania, forse e’ la demenza senile che avanza, sai sono gli anziani che ripetono sempre le stesse cose.

  6. povero uomo-bile sempre sgamato e d ora in corrosione con lo stomaco. E’ Rita la tua nuova ossessione eh??

  7. Hai affermato tu che De Luca non è la voce di tutta la città, non io, e in base a quale criterio OGGETIVO? sono solo tuoi sogni. Hai fatto dei sondaggi? e allora, di conseguenza, qualcuno ti deve ricordare le percentuali, che sono la tua malattia, non la mia, e come potrebbe esselo, è un controsenso. Dici che continua a tirare acqua al suo mulino e dove dovrebbe tirarlo? tu l’ acqua non la tiri al tuo mulino? poi, che proprio tu parli di cura disintossicante, tu che fai su questo sito le 24 ore, è il massimo, è un vero e proprio disturbo ossesivo compulsivo!

  8. Questi sono dip……. non ti curar di loro, sono gli stessi che se verrà meno gli gireranno le spalle.

  9. ….non vedo l’0ra che si vota al comune e de Luca vince di nuovo….sai quanti infarti……….vai vicié….

  10. Volevi dire i dipendenti di Salerno pulita,mobilità, solidale,sistemi, energia e altre….il suo gregge

  11. Quando ti vengono fatte delle obiezioni di merito e non sai cosa rispondere te ne esci fuori con questi commenti che non hanno ne capo ne coda! Rispondi: Hai affermato tu che De Luca non è la voce di tutta la città, non io, e in base a quale criterio OGGETIVO ripeto OGGETTIVO? sono solo tuoi sogni. Hai fatto dei sondaggi? e allora, di conseguenza, qualcuno ti deve ricordare le percentuali, che sono la tua malattia, non la mia, e come potrebbe esselo, è un controsenso. Dici che continua a tirare acqua al suo mulino e dove dovrebbe tirarlo? tu l’ acqua non la tiri al tuo mulino? poi, che proprio tu parli di cura disintossicante, tu che fai su questo sito le 24 ore, è il massimo, è un vero e proprio disturbo ossesivo compulsivo!

  12. x 9.36, non è un mio commento.
    So perchè rivendicate sempre il famoso 75%, per tutelare il vostro lavoro alle municipalizzate.
    Le municipalizzate si sono rivelate un grave danno per l’economia, hanno dato lavoro a tanti, non potranno assicurare la continuità perchè sono indebitate, per cattiva gestione,manipolate dalla politica e probabilmente da infiltrazioni camorristiche per arricchimenti facili come le cooperative di Roma.
    Lo stesso governo ha capito che sono state un grave errore e che vanno soppresse da nord a sud, sicuramente si sta studiando come salvaguardare centinaia di posti di lavoro.
    Se pensate che De Luca sia la soluzione dei vostri problemi, vi illudete, per lui le municipalizzate sono semplicemente voti sicuri e nient’altro.
    Questa è la giusta analisi, dovete difendere e votare il padrone, pensando di tutelare il vostro posto di lavoro, putroppo non è così.
    Non si può continuare a nascondere la testa sotto la terra come gli struzzi, il sentire comune è cambiato, basta ascoltare, guardarsi intorno, informarsi.
    Vi state comportando come un qualsiasi essere umano che ascolta delle calamità che accadono altrove, si consola, mentendo a se stesso, pensando che a se stesso non può succedere.
    Mia nonna diceva quando vedi il fuoco nella casa del tuo vicino, corri con il secchio a casa tua.
    Tirare l’acqua al suo mulino significa che i politici pensano ai loro interessi, dei reali problemi della gente non gliene importa.
    Io non ho acqua da tirare al mio mulino, sono una cittadina qualsiasi che vive del proprio lavoro, un lavoro che mi porta ad essere costantemente a contatto con gente di diversa posizione sociale e culturale e per tutti è un sentire comune.
    Si è toccato il fondo, non ci sono speranze per il futuro, nè per noi, nè per nostri figli, De Luca si è rilevato in politicante come tanti se non peggio, anche per chi l’ha votato, si pensa che è ora di cambiare definitivamente pagina.
    Nessuno si salva tra destra e sinistra è lo stesso schifo.
    Saviano ha ragione, ha invitato a disertare le primarie, cosa che farò e non certo per 2 euro.

  13. Rita ma i buon chi sono,dici solo bla bla bla e poi ,ci vuoi far capire per te chi è in grado di fare il Sindaco o il presidente di Regione,ora ci sono questi ,permetti che noi salernitani scegliamo De Luca,a te non sta bene,non è un problema ,ma evita di fare commenti che su questo sito, stai diventando noiosa per non dire altro, possibile che un discorso serio è impossibile per la tua inteligenza. Io devo avere speranza a Caldoro per i miei figli o nipoti, devono rimanere senza lavoro x altri 5 anni,ma tu nun stai bona pa capa.

  14. x salernitano doc orignale, mi rendo conto che risponderti è tempo perso, mi chiedi sempre le stesse cose, se non sai capire i miei commenti, ne estrapoli solo quello che vuoi capire e trai le tue personali conclusioni, non è perchè io sono noiosa sei tu che sei limitato.

  15. Come al solito vaneggi, non sai cosa tirare in ballo. Le municipalizzate che c’entrano con il 75% e con i tuoi opinabili commenti su di esse. Ma sali sul pulpito e fai i sermoni ai Salernitani credendo di essere il Messia, invitandoli a non illudersi! Ma piuttosto non pensi che ti stai lludendo tu o pensi di essere infallibile? Tutelare il posto di lavoro! ma come ti vengono certe affermazioni che mancano di rispetto per chi ha votato De Luca, ma ti pare che tanti voti si prendono per le municipalizzate. Evidentemente il tuo odio ti fa sragionare, e se credi che si risolve il problema non andando a votare, sei come al solito fuori strada, ci dovrà essere pure qualcuno che dovrà governare la baracca o ci vai tu.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.