Campania, Caldoro: «Primarie? Noi pensiamo a futuro»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Caldoro_Campania“Penso solo alla crescita, oggi abbiamo le carte in regola”: lo afferma il Presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, che, a Napoli, rispondendo ai giornalisti e senza far riferimento alle primarie del centrosinistra, rilancia e dice: “Noi pensiamo al futuro”.
“Non dobbiamo tornare al passato piu’ buio della nostra regione – aggiunge Caldoro – non devono tornare i protagonisti di quel passato, non possiamo portare indietro le lancette della storia ma continuare il lavoro avviato, con serietà”.
“Per questa sfida – sottolinea Caldoro – e’ necessario rafforzare il patto con le forze sociali, con il mondo che guarda al futuro, anche oltre gli schieramenti, per cambiare e innovare. In Campania la scelta è fra passato e futuro. Il presente e’ fatto di consapevolezza dei problemi ma anche e sopratutto dei mille cantieri aperti, dello sbocco del turnover per assumere giovani medici e infermieri, della Regione prima in
Italia per spesa comunitaria, del ticket diminuito”.
“Non siamo più la regione canaglia – conclude Caldoro – ma la regione del primato e della speranza”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. e ci vuole pensare solo adesso al futuro della Campania, ha avuto tanto tempo per farlo e non l’ha fatto?! Come è bravo a vendere e a promettere di “tutto” pur di continuare ad avere il potere…il classico politico politicante

  2. Deve pensare giustamente al futuro perchè lo pensioneranno e dovrà tovarsi un ”lavoro”

  3. Ecco un altro che fa previsioni…mi dici chi ti fornisce questi dati???cosa ne sai tu se Caldoro, come 5 anni fa, non batte nuovamente De Luca??? Allora, taci e aspetta le elezioni, per il momento Caldoro è ancora vincitore….!!!!

  4. Siamo la penultima Regione d’ Italia e ,una delle ultime d’ Europa, per reddito,qualitá della vita ed immigrazione delle nuove generazioni.Peggio di noi solo la Calabria che si situa ultima.
    Di quali dati abbiamo bisogno per giudicare il governo di Pinocchietto&Cosentino?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.