Capaccio: si apre un altro cantiere, al via i lavori a Cafasso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Comune_CapaccioUn altro importante cantiere ha preso il via nel comune di Capaccio Paestum: sono, infatti, iniziati i lavori di riqualificazione e messa in sicurezza di via Cafasso, dall’incrocio con via Magna Graecia fino al sottopassaggio ferroviario. Il progetto, a cura dell’Area VI del Comune, prevede l’allargamento delle colonne poste all’incrocio tra via Cafasso e via Magna Graecia, con la creazione di una doppia corsia (che sarà possibile realizzare grazie alla donazione di una parte della proprietà della famiglia Sica) la realizzazione del marciapiede sul lato destro (direzione sottopassaggio), dell’impianto di pubblica illuminazione e l’asfaltatura della carreggiata.

Si tratta di un intervento importante soprattutto per quanto concerne la messa in sicurezza dell’incrocio tra via Magna Graecia e via Cafasso che attualmente si presenta rischioso e spesso comporta il formarsi di code a causa proprio dell’ampiezza di via Cafasso, limitata dalle colonne laterali, che ostacola l’immissione delle auto su via Magna Graecia e viceversa. «E’ un’altra importante opera che avevamo annunciato da tempo e che avevamo rinviato a causa dell’esondazione del Sele – afferma l’assessore ai lavori pubblici Nicola Ragni – Nel giro di pochi mesi, quando i lavori saranno ultimati, via Cafasso si presenterà con un aspetto completamente nuovo. Abbiamo già proceduto ad asfaltare numerose strade di Capaccio Scalo e siamo in attesa di avere il mutuo che ci consentirà di asfaltare numerose strade del territorio».

«Finché non sarà realizzato il sottopassaggio ferroviario a Paestum via Cafasso resterà l’uscita della superstrada più vicina agli scavi per chi viene da nord – aggiunge il sindaco Italo Voza – Quindi, oltre ad essere percorsa ogni giorni da pendolari e da genitori che accompagnano i figli nelle scuole di Cafasso, è anche uno dei principali ingressi per tanti turisti che vengono a visitare la zona archeologica. Con i lavori in corso in primo luogo metteremo in sicurezza la strada e l’incrocio, limitando il pericolo d’incidenti, e inoltre la strada avrà un aspetto nuovo, adeguato ad una città importante come Capaccio Paestum».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.