Derby Salernitana – Benevento: DASPO per 4 tifosi granata, c’è anche una donna

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
salernitana_benevento_2015_45Il Questore di Salerno, Alfredo Anzalone, per contrastare episodi di violenza in occasione di manifestazioni sportive ha emesso quattro provvedimenti DASPO (Divieto di Accedere a Manifestazioni Sportive) nei confronti di altrettanti tifosi della Salernitana, tra cui una donna, coinvolti in episodi di violenza e ritenuti responsabili di vari reati commessi in occasione del derby calcistico Salernitana – Benevento, valevole per il campionato nazionale Lega Pro, disputatosi il 7 marzo u.s. presso lo Stadio Arechi di Salerno. In occasione del derby, i quattro tifosi, tre uomini rispettivamente di anni 38, 34 e 31, e una donna 23enne, sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria dai militari dell’Arma dei Carabinieri, in servizio di ordine pubblico allo stadio Arechi, perché ritenuti responsabili dei reati di minaccia, oltraggio, violenza e resistenza a un pubblico ufficiale, istigazione a disobbedire alle leggi e ingiuria. In particolare, nei confronti del tifoso 34enne, residente in un Comune della Valle dell’Irno, è stato emesso DASPO per cinque anni in quanto il giovane risulta già destinatario di altro analogo provvedimento perché già protagonista, in passato, di gravi episodi di violenza allo stadio. Nei confronti degli altri tre tifosi il DASPO è di due anni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Per chi usa lo stadio per tirare fuori la bestia che è in lui o in lei e per tutelare le tantissime persone perbene che vogliono assistere in tranquillità e sicurezza all’evento sportivo, oltre al DASPO VITA NATURAL DURANTE, aggiungerei qualche anno di pulizia mattutina delle strade del comune di residenza!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.