I fatti del giorno: lunedì 16 marzo 2015

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiPAKISTAN, STRAGE DI CRISTIANI IN DUE CHIESE A LAHORE
   PAPA: BASTA CON QUESTA PERSECUZIONE CHE IL MONDO NASCONDE
Attentati rivendicati dai talebani pachistani. Almeno 15 i
morti. Folla inferocita brucia vivi due sospetti complici dei
kamikaze. La minaccia, attacchi continueranno ‘fino a quando la
sharia non sarà imposta nel Paese’. Bergoglio invoca la pace,
‘nostri fratelli versano sangue soltanto perché cristiani’.
—.
   RUSSIA: BRUCIA CAMPANILE NOVODEVICH, PATRIMONIO UNESCO
   CAUSE ANCORA DA CHIARIRE. “STRUTTURA NON DOVREBBE CROLLARE”
Notte di paura a Mosca dove, per cause ancora da chiarire, un
incendio è divampato sul campanile del monastero di Novodevichy,
sito dichiarato dall’Unesco patrimonio mondiale dell’umanità nel
2004. Le fiamme hanno avvolto la torre ottagonale, alta oltre 70
metri, insinuandosi tra le impalcature di legno che la
circondano, in questo periodo in fase di ristrutturazione.  “Il
campanile non dovrebbe crollare”, ha rassicurato Alexander
Gavrilov, vice responsabile del ministero delle emergenze.
—.
   COMUNALI: VENEZIA; CASSON CANDIDATO SINDACO CENTROSINISTRA
   VINCE LE PRIMARIE CON 55,62% VOTI. “ORA SCATTA L’ORA-ZERO”
E’ Felice Casson, esponente dell’area “civatiana”, il candidato
del centrosinistra per le elezioni comunali a Venezia, le prime
dopo lo scandalo Mose. L’ex pm ha vinto le primarie con il
55,62% delle preferenze, battendo Nicola Pellicani e Jacopo
Molina. “Da domani scatta l’ora-zero”, ha detto Casson.
—.
   AGGRESSIONE OMOFOBA SULL’AUTOBUS A TORINO, GIOVANE PICCHIATO
   “PICCHIATO E INSULTATO PERCHE’ GAY”, DENUNCIA 21ENNE
Aggredito sul pullman perché omosessuale. A denunciare
l’accaduto è un ragazzo di 21 anni di Torino, che ha presentato
querela in Questura raccontando quanto avvenuto nella notte tra
venerdì e sabato. “Mi hanno colpito al volto con un pugno e
insultato”, ha raccontato Stefano, che era sull’autobus in
compagnia di un amico dopo una serata in discoteca.
—.
   MUSICA: MORTO EX BASSISTA TOTO MIKE PORCARO, SOFFRIVA DI SLA
   L’ANNUNCIO DEL FRATELLO SU FB: “RIPOSA IN PACE”
Si è spento nella notte, a 59 anni, Mike Porcaro, storico
bassista dei Toto. Il musicista da tempo era malato di Sla. Ad
annunciare la morte è stato il fratello Steve, tastierista del
gruppo, con un messaggio su Facebook. “Nostro fratello Mike se
n’è andato, in pace, nel sonno, alle 00.04 nella notte – scrive
-, a casa e circondato dalla sua famiglia. Riposa in pace,
fratello mio”.
—.
   SERIE A: NAPOLI KO, ROMA TENTA “ALLUNGO” CHAMPIONS
   OGGI IN CAMPO ANCHE LA LAZIO, PUNTI IMPORTANTI PER 3/O POSTO
Il Napoli crolla a Verona e resta a -4 dal secondo posto della
Roma che stasera, alle 21, affronta in casa la Sampdoria per
tentare l’allungo Champions. In campo ci sarà però anche la
Lazio – in trasferta contro il Torino – che potrebbe guadagnare
punti importanti per “blindare” il terzo posto. Alle 19 si gioca
anche Fiorentina-Milan. (Fonte ANSA).
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.