Salernitana-Matera: le possibili formazioni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Salernitana_Foggia_5_allenamentoUn dubbio di formazione per parte nell’immediata vigilia di Salernitana-Matera. Menichini fino all’ultimo non scioglierà le riserve su Caetano Calil. Stamattina la truppa granata ha svolto una seduta utile come risveglio muscolare e il brasiliano, alle prese con un affaticamento, è andato al piccolo trotto. Se l’ex del Crotone se la sentisse, giocherebbe regolarmente. Se, invece, prevalesse una linea all’insegna della prudenza (per evitare problemi più seri) al suo posto verrebbe impiegato Mendicino. La Salernitana giocherà col 4-3-3 e in campo andrà una squadra molto simile a quella che s’è imposta mercoledì sera a Lecce. Gori tra i pali; difesa con Lanzaro e Trevisan al centro, i diffidati Colombo e Franco sugli esterni; in mediana Moro e Favasuli agiranno ancora ai lati di Pestrin (anche lui alle prese col rischio giallo); in avanti Nalini e Negro presidieranno le corsie laterali, uno tra Calil e Mendicino agirà da centravanti (ovviamente i due hanno caratteristiche molto diverse).

La sensazione è che il brasiliano sia destinato alla panchina e che sarà rischiato solo in caso di necessità, a gara in corso. Ad ogni modo, come alternativa in attacco è disponibile pure Cristea, che aspetta una chance per mettersi in mostra. Nelle fila del Matera, invece, l’unico dubbio è in mediana, dove Auteri deve sostituire lo squalificato Di Noia: Ferretti e Bernardi si giocano l’ultimo posto disponibile. Il team della città dei sassi si schiererà in campo col 3-4-3: davanti a Bifulco ci saranno D’Aiello, De Franco e Mucciante (Faisca scivola in panchina); in mediana Mazzarani, Coletti e Iannini sono certi del posto, mentre il ballottaggio tra Ferretti e Bernari sarà risolto solo in extremis dall’ex tecnico della Nocerina; in attacco, pure Madonia è squalificato, motivo per cui Auteri rilancerà Albadoro, con Letizia e Carretta sulle fasce. Nel corso del match dovrebbe trovare spazio anche lo sgusciante Diop. Dirigerà l’incontro il signor Guccini di Albano Laziale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.