Piazzolla di Nola: migliaia di volantini in giro dove si raccontano i tradimenti in paese

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

sesso_coppiaEpisodio grottesco che in queste ore sta attraversando l’intera comunità di un paese dell’hinterland napoletano. Il paese è piccolo (circa 4.500 abitanti), la gente mormora. Se poi, oltre al ‘verbale’, c’è anche lo ‘scritto’, la situazione si complica. Parliamo di Piazzolla di Nola: da qualche giorno, una mano ignota ha sparso in piazza migliaia di volantini in cui racconta “peste” e soprattutto “corna” di compaesani e compaesane. Insomma, tutte le storie di tradimenti con nomi e cognomi e anche soprannomi come si usa fare in piccole comunità.

Sarebbe stata una signora – dicono – a spargere fogli e fango sul paese. Lei, accusata di essere di costumi troppo leggeri, si è vendicata: ecco nomi e cognomi di “bravi e brave ragazze”. Sulla pubblica piazza finiscono 16 donne e 10 uomini, accusati a vario titolo di triangoli, scambi, prestiti, doppie e triple prestazioni. Parliamo di sesso, naturalmente.

C’è di tutto nei volantini. “Quella scoperta in macchina dal cognato, concessa dallo stesso marito a uomini da lui conosciuti per futili motivi (per soldi)”. E poi, “la più tr… in assoluto (con tanto di nome di lei e del marito, n.d.r.) che non se n’è fatto scappare nemmeno uno”. Ce n’è anche per gli uomini: c’è il tale che va trans. La “ex segretaria ricciolona” e la single che, in mancanza di materia prima maschile, si approvvigiona a fonti altrui.

Boccaccesco. Oppure alla De Andrè in “Bocca di rosa”. Come più vi piace. Non mancano gli apprezzamenti fisici. O forse, sarebbe il caso di dire i ‘deprezzamenti’ fisici. “La cognata C. che non se la alza nessuno perché è chiatta”. Vuoi vedere che quest’ultima finisce per essere l’unica seria del paese? E questa volta, per i patiti dei complotti non ci dovrebbe essere alcuna strategia di marketing.

Fonte Blogosfere

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.