Pallamano A2 Promozione:impresa dell’ Handball Lanzara 2012

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
pallamano_handball_lanzaroImpresa doveva essere ed impresa è stata. L’ Handball Lanzara 2012, giovane società per la prima volta impegnata nel campionato di Serie B maschile e composta interamente da ragazzi di Castel San Giorgio, ha conquistato l’ accesso ai quarti di finale dei Play Off Promozione A2, superando i pugliesi della Lions Handball Sogliano Cavour col punteggio finale di 24 – 17 . Un risultato storico per questo giovane ma consolidato  gruppo, sostenuto per l’ occasione da un incredibile pubblico accorso numerosissimo più che mai al PalaPalumbo di Salerno, diventato ormai dimora dell’ Handball Lanzara 2012.

Sotto la guida del tecnico Raffaele Carmando, i salernitani hanno conquistato l’ intera posta in palio mettendoci cuore e forza d’animo, come mai si era visto nei precedenti incontri. Al termine della gara di andata, quando i pugliesi si imposero tra le mura amiche sul 19 – 13 , i salernitani hanno vissuto due settimane caratterizzate da tensione e grande voglia di riscatto. Ai più sembrava una vera e propria impresa vincere il match di ritorno con sette segnature di scarto ma, ironia del destino, l’ Handball Lanzara è riuscita esattamente a centrare l’ obiettivo, fornendo una prestazione di carattere senza mai mollare dal punto di vista psicologico, mantenendo i nervi saldi sino al triplice fischio finale, quando è esploso il PalaPalumbo per festeggiare il passaggio del turno.

Forti del successo all’ andata, il Sogliano Cavour è giunto in quel di Salerno per amministrare il vantaggio in proprio favore, ma ha trovato di fronte un avversario motivato e sceso in campo con tutt’altro piglio rispetto a quanto accaduto due settimane fa. Consci di dover conquistare la vittoria con un certo margine di reti, l’ Handball Lanzara parte forte piazzando, dopo dieci minuti di gioco, un break di 6 – 1 in proprio favore. Gli ospiti, dal canto proprio, non si lasciano intimidire dall’ avvio dei salernitani riuscendo con lo scorrere dei minuti a rifarsi sotto nel punteggio, toccando il parziale di 7 – 6 dopo 25’ di gioco. Nel finale i padroni di casa sfruttano al meglio le occasioni in proprio favore, portandosi negli spogliatoi sul 9 – 7.

L’ avvio di ripresa è ancora una volta di marca salernitana. Il Lanzara si porta sul 12 – 7 dopo pochi giri di orologio, dopodiché le squadre vanno a segno in maniera alternata con i pugliesi capaci di ridurre lo scarto, a 15’ dal termine , a sole tre reti ( 16 – 13 il parziale ). Giunti sul 20 – 16, l’ Handball Lanzara, esaltata dal calore del pubblico amico, piazza un break decisivo di quattro segnature che vale il massimo vantaggio di otto reti ( 24 – 16 il punteggio ) con i salernitani che sfumano, dai sette metri, anche la possibilità di agguantare il +9.

Nei minuti finali i padroni di casa riescono a difendere al meglio il risultato. La rete finale di Antonica, per gli ospiti, non cambia le sorti dell’ incontro: 24 – 17 il punteggio al termine dei sessanta minuti di gioco, che premiano l’ Handball Lanzara 2012 con la qualificazione ai quarti di finale dei Play Off Promozione.

“ La prova fornita tra le mura amiche del PalaPalumbo è stato il giusto riscatto per il risultato maturato nella gara di andata – dichiara Antonio Morese, giocatore dell’ Handball Lanzara 2012 – siamo entrati in campo consapevoli delle nostre capacità e con l’ obiettivo di raggiungere a tutti i costi la qualificazione. Nonostante i pronostici alla vigilia fossero in favore degli avversari, ci abbiamo creduto sempre, dall’ inizio della partita fino all’ ultimo minuto. E’ stato difficile dover recuperare uno scarto di sei reti, ma il nostro spirito di gruppo e la voglia di continuare il nostro sono sogno sono stati i fattori che ci hanno consentito di ottenere una meritata vittoria.

Questo risultato premia il duro lavoro e i numerosi sacrifici che siamo costretti a fronteggiare giorno dopo giorno,  e credo che l’impegno e la dedizione messi da tutti in campo in questa occasione hanno dimostrato la passione che abbiamo per questo sport e per questa realtà. soprattutto la nostra passione per la pallamano sono stati dimostrati domenica. Senza ombra di dubbio un grandissimo applauso va al nostro caloroso e numeroso pubblico che ci ha sempre sostenuto e ha sempre creduto in noi in una maniera indescrivibile . La nostra vittoria è anche per loro ”.

Smaltiti i postumi dei festeggiamenti, l’ Handball Lanzara 2012 è tornata ad allenarsi per preparare al meglio il match di andata dei quarti di finale quando, al PalaPalumbo di Salerno, arriverà l’esperta compagine della Pallamano Altamura.

HANDBALL LANZARA 2012 – LIONS HB SOGLIANO CAVOUR 24 – 17  (p.t. 9 – 7 )

HANDBALL LANZARA 2012: Attanasio 1, Fabbricatore 3, Giorgio, Irno, La Rocca 1, Morese 6, Pecoraro 1, Ricciardelli 2, Russo 4, Zarrella, Corrado, Di Martino C.2, Grimaldi, Sica 3. All: Raffaele Carmando

LIONS HB SOGLIANO CAVOUR:  Sedile, Maggio, Torsello, Pedone 8, Bartolomeo 1, De Simone, Doria 1, De Santis 1, Pendinelli, Antonica 3, Carbone 1, Barrotta, Romano, Antonaci 2. All: Giuseppe Dollorenzo

Arbitri: De Marco – Carcea

 Comunicato Stampa Handball Lanzara

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.