Attesa spasmodica in città: domani si può chiudere o riaprire il campionato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
salernitana_benevento_2015_69Domani si decide il campionato. Inutile fare tanti giri di parole e calcoli. Se la Salernitana dovesse vincere a Castellammare, a prescindere dal risultato del Benevento a Matera lo spumante si può cacciare dal frigo già domani sera. Ma ovviamente non è semplice, ed è realistico pensare anche all’inverso. Una sconfitta granata al Menti con conseguente vittoria dei sanniti in Lucania aprirebbe di fatto il discorso primo posto. Molti storciono il muso al solo pensiero. Ma, non per fare pressioni o uccelli del malaugurio, è inevitabile che questa seconda ipotesi metterebbe a repentaglio il tutto.

Il perché stà nel fatto che perdendo a Castellammare (toccando ferro) la Juve Stabia blinderebbe il terzo posto, da consolidare nelle prossime due giornate contro squadre ormai salve e potrebbe presentarsi al Vigorito all’ultima giornata con una formazione infarcita di baby, conservandosi i big per la volata negli spareggi play-off. Di contro il Matera se dovesse perdere contro i sanniti, si vedrebbe risucchiata nel polverone della lotta ai play-off, dove ritornerebbe in corsa anche la Casertana (che deve recuperare il 22 aprile anche una partita con il Martina). I falchetti potrebbero ritrovarsi in lotta con Lecce, Foggia e appunto Matera, in quattro per due posti e potrebbero poi arrivare il 10 maggio con l’obbligo di vincere all’Arechi mentre le vespe sono in gita in riva al Calore. Altro piccolo particolare: la prossima partita la Salernitana affronterà il Barletta, che in virtù della penalizzazione di altri 4 punti si ritrova a non essere più tanto salva e quindi all’Arechi potrebbe cercare il punticino tranquillità. Se si avvera la prima ipotesi, 0-0 e tutti contenti, ma in caso malaugurato di seconda ipotesi sarà battaglia vera.

Infine, si possono fare i calcoli su tutti gli altri possibili intrecci di risultati di domani delle due big (pareggio di entrambe, sconfitte di entrambe, vittoria e pareggio di una o dell’altra, ecc). Ma una cosa è certa, domani alle 17 si saprà di quale destino vivranno Salernitana e Benevento. Dal Sannio fanno finta di non crederci più e su qualche testata on line scrivono che “non succede…ma se succede…” Da Salerno, e non ce ne vogliano i cugini beneventani, domani vorremmo scrivere che ahimè non è successo. Ma di una cosa siamo convinti: grazie per l’avvincente campionato che entrambe ci avete regalato.

Intanto al Menti si prevede il tutto esaurito. Alle 19 si è chiusa la prevendita e si frega le mani il cassiere dello stadio di Castellammare, visto che per quanto concerne il settore ospiti è andato tutto a gonfie vele: tutti venduti i 762 biglietti per lo spicchio destinato ai tifosi granata, che sosterranno Calil e compagni dalle gradinate loro riservate in massa, anche stavolta.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Jamm’aaa vrèèè
    nun tif’ pè i squadrun ije tif’ tée,
    granata è nà malattia e nun è nu colooor,
    a maglia cà puort nguoll è à mia ossessiooon,
    cù ò cultiell tra i rient’ lotta co ò cooore,
    se dint ò campo cacci é pall già si nu campiooon

    Giungiam a vederti
    non sostengo per gli squadroni io tifo te,
    granata è una malattia e non è un colore,
    la casacca che indossi è la mia persecuzione,
    con il coltello tra i denti lotta col cuore,
    se in campo esponi gli attributi già sei un campione

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.