Consegnate le chiavi di Furore a Alessandro Siani e Simone Pedrelli Carpi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
balcunata_fiorita_premi_furoreGrande successo per la serata di gala che ha visto la consegna delle onorificenze da parte del primo cittadino di Furore, Raffaele Ferraioli.

Nell’ambito di uno degli appuntamenti de “La Balconata Furitana”, che ha visto il concerto del maestro Umberto Leonardo eccezionalmente svoltosi all’interno del Grand Hotel Le Rocce ad Agerola, sono stati insigniti delle chiavi della città e della cittadinanza onoraria l’attore e regista Alessandro Siani, che con il suo ultimo film ha celebrato alcuni scorci di Furore e l’imprenditore Simone Pedrelli Carpi, ideatore del progetto di turismo culturale integrato che prende il nome de “La Balconata Furitana”.

Un grande bagno di folla per l’attore e cabarettista Alessandro Siani a cui il sindaco Ferraioli ha anche voluto regalare le chiavi dell’alcova che rese famosi Anna Magnani e Roberto Rossellini. “Sindaco, ora se perde le chiavi ne ho io un paio di riserva” ha commentato scherzosamente l’attore.

Che si è detto però “entusiasta, felice e emozionato per un riconoscimento così importante”.

Visibilmente emozionato anche Simone Pedrelli Carpi che, durante la serata di gala presentata dal direttore de Il Vescovado, Emiliano Amato, ha speso parole importanti per il riconoscimento appena ottenuto: “Essere cittadini significa essere protagonisti del cambiamento e dell’impegno nella vita di tutti i giorni. Sono davvero onorato di essere cittadino onorario di Furore, una terra che amo e che, insieme a tutto il mio staff, stiamo pian piano facendo diventare luogo di un progetto unico in Campania”.

Serata conclusa poi con una degustazione di altissima qualità grazie a Pasta Cuomo, azienda di Gragnano recentemente protagonista a Tuttofood di Expo 2015 e partner dello chef Antonello Colonna all’interno del ristorante esclusivo “Priceless Milan”.

“La collaborazione con Balconata Furitana – dichiara Amelia Cuomo – è strategica per gli obiettivi che la nostra azienda persegue: restare eccellenza sul territorio, legando il proprio marchio a progetti di valorizzazione”.

 

Prossimamente sarà organizzato un nuovo evento per la consegna di altre due cittadinanze onorarie: a Raffaele Budetti, giornalista e direttore di Lira Tv e a Guido Invernizzi, medico, esperto internazionale di vini.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.