Giffoni Valle Piana: serata per la prevenzione delle dipendenze

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

giffoni_foto_genericaVenerdì 22 maggio 2015 alle ore 19:30 presso la Sala Truffaut della Cittadella del Cinema (ingresso gratuito), giovani ed adulti, insieme, vivranno la manifestazione finale del progetto dedicata al senso della vita “eXpressioni…”

La serata, presentata dai giovanissimi Annachiara, Deborah, Gilda e Lucio avrà come protagonistal’orchestra degli alunni dell’Istituto Comprensivo “F.lli Linguiti”, diretta dalla prof.ssa di violino Malgorzata Landskowska, con le sezioni di: clarinetto a cura del prof. Antonio Carluccio, di flauto traverso a cura del prof. Antonio Pellegrino e di pianoforte a cura della prof.ssa Anna Petroli. Sarà, inoltre, protagonista il corpo di ballo e di canto degli studenti dell’Istituto Tecnico Economico “Glorioso” coordinato dalla prof.ssa Carmen Tortora.

Il progetto “eXpressioni…”, percorso di prevenzione delle dipendenze è stato coordinato dall’esperto Mimmo Santoro. Iniziato lo scorso mese di aprile, si è rivolto agli alunni delle classi terze della scuola media “F.lli Linguiti” e a tutti gli alunni dell’Istituto Tecnico Economico “Gian Camillo Glorioso”.

Patrocinato dal Comune di Giffoni Valle Piana, il progetto è stato voluto fortemente dal sindaco Paolo Russomando, sostenuto dall’ assessore alle Politiche Sociali Antonello Iannuzzi, dall’assessore alla Pubblica Istruzione Antonietta Buonanno, con il supporto dei dirigenti scolastici Ennio Rinaldi, Renzo Stio ed il vicepreside Rosario D’Acunto, è stato curato dalle associazioni di volontariato “ho un sogno – Movimento” e “Verso la vita” –  onlus.

Le associazioni di volontariato promuovono e realizzano forme di solidarietà sociale e di impegno civico tese a superare l’emarginazione, al miglioramento della qualità della vita, alle relazioni umane. In particolare l’associazione “Verso la vita” – onlus è impegnata da circa diciannove anni a contrastare il sempre più diffuso e devastante fenomeno droga, offrendo gratuitamente: ascolto, accoglienza, orientamento al recupero e reinserimento sociale a soggetti tossicodipendenti; nonché sostegno alle famiglie, corretta informazione e prevenzione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.