Regionali, De Luca: «Revocherò 400 consulenti scelti da Caldoro»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
28
Stampa
Cinema_Diana_11_De_Luca”Il primo atto che farò appena sarò eletto Governatore è la revoca di tutti i 400 consulenti nominati da Caldoro che costano ogni anno alla Regione 15 milioni di euro”. Lo ha dichiarato a Caserta il candidato alla carica di Governatore Vincenzo De Luca.

L’ex sindaco di Salerno ha incassato il sostegno ufficiale della Confesercenti; il presidente regionale Pasquale Giglio ha infatti affermato che ”oggi abbiamo deviso di invitare solo De Luca perché nel 2010 invitammo Caldoro e dopo cinque anni la situazione per noi commercianti è drammatica, con 25 negozi che chiudono in media ogni giorno in Campania, i centri commerciali che hanno mandato sul lastrico migliaia di piccoli commercianti e i centri commerciali naturali che non decollano”.

Alla platea di operatori De Luca ha promesso che in caso di vittoria elettorale sburocratizzerà ”le procedure regionali; non ci vorranno più pareri preventivi tranne che per le grandi opere e prevederemo l’autocertificazione a 360 gradi”. Su Caserta infine De Luca ha affermato che ”questa provincia è stata la più penalizzata dalla politica di Caldoro e non ha avuto nulla. I lavori del Policlinico sono fermi e le ecoballe ancora lì. Inoltre il litorale domitio è stato dimenticato ma io sono pronto a puntare sul suo rilancio trasformandolo nella Romagna del Sud”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

28 COMMENTI

  1. E come no, caccerà i 400 consulenti messi da Caldoro e ne mette 800 dei suoi, di De Mita, ecc… Oramai questi politici non ci fregano più. Almeno a quelle persone che hanno un briciolo di cervello .
    Sono sempre più convinto che gli unici che ci potranno salvare da questi politicanti sono i giovani del M5S.

  2. Come ti permetti di parlare di Salerno, cosa ne sai tu, hai vissuto a casa nostra? ha i fatto i conti nelle nostre tasche? Noi dobbiamo solo ringraziare quest’uomo che cambiato volto alla nostra città e ne siamo orgogliosi. I bilanci di Salerno sono PUBBLICIIIIIII

  3. I giovani 5 stelle sono bambini, poppanti senza esperienza e dovranno ancora camminare per farsi le ossa. Il nostro paese ha bisogno di gente capace. Abbiamo troppi problemi e non ci possiamo permettere il lusso di RISCHIARE con questi inesperti. Ci vogliono persone con gli attributi che i 5 stelle per il momento non hanno. Poi nel futuro si vedrà

  4. Personalmente non ho esperienze politiche,ma sono laureato e dirigente d’azienda.Io,Noi giovani delle 5 stelle abbiamo quello che voi non avete: Passione e voglia di cambiare in positivo.Voi siete annichiliti da vecchi tromboni e super esperti di politica che con il parassitismo hanno ridotto il meridione alla povertà,Vedi zombi come De Mita,De Luca ecc.Noi non accettiamo più questa sotto-classe politica perchè il futuro ci appartiene.

  5. XINFURIATO
    Caro amico io sono nato a Salerno e vivo qua da sempre ed in tutta onestà ti dico che le tasse sono le più alte d\’Italia, i servizi quasi inesistenti, il Comune in predissesto finanziario ed il futuro dei nostri figli è costellato di tasse. Un dubbio mi assale, ma tu dove hai vissuto finora? Per quanto riguarda questo signore ne sei orgoglioso solo tu, io assolutamente no anzi, per colpa sua, ci stanno deridendo in tutta Italia (vedi Crozza) per la sua cafonaggine che ha dimostrato anche nel dibattito su SKY nei confronti di quella ragazza.
    Per quanto riguarda il M5S, non mi sembra che i vari Di Battista, Taverna, Di Maio, Fico ecc., tanto per ricordarne qualcuno, siano degli sprovveduti, anzi, se ti vai a guardare i video su youtube ti renderai conto che questi splendidi ragazzi ONESTI danno dei punti ai tromboni parassiti della politica che a volte vengono ridicolizzati di fronte alla conoscenza dei fatti di queste persone. Infatti la caratteristica di questi rappresentanti dei cittadini, rispetto agli altri, è che si informano e stando a Montecitorio, conoscono tanti misfatti della politica.
    Sono arciconvinto che il M5S è la nostra unica salvezza.
    Tornando a De Luca, dice che caccerà i 400 consulenti di Caldoro e cosa farà dopo? Io credo farà quello che ha fatto a Salerno e cioè piazzerà tutti i suoi fidi nelle partecipate, tanto se non c\’è utile ci sta il popolo che paga.

  6. Vedete che in che paese viviamo che dopo tutto questo schifo che abbiamo avuto negli ultimi 5 anni in Campania dal centro destra al centro sinistra c’è ancora gente che sostiene che ci vogliono politici esperti e ecc.
    Bah chi sostiene ciò non può essere una persona libera da condizionamenti

  7. Nel caso dovesse vincere deve fare i conti con la Severino, il rischio è che un secondo dopo decade e per 18 mesi non potra governare, con rischio che le elezioni siano nulle, l’ha detto anche il Tar della Campania..
    Al Presidente della Confcommercio Giglio vorrei dire che se Caldoro ha rovinato i commercianti della Campania e ha approvato la nascita. di centri commerciali, De Luca a Salerno non ha fatto niente di meglio, diversi negozi hanno gia chiuso e altri sono a rischio chiusura.
    Mandera a casa i 400 consulenti che ha messo Caldoro, ci credo, per mettere i suoi, anche se non hanno i titoli, anzi si inventera una consulenza fatta su misura per loro nel caso non esistesse.
    Ma non l’avete capito che con tutta la banda bassotti che si porta appresso non vede l’ora di mettere le mani sulla Regione?

  8. e guarda con che arroganza il giovane 5 stelline definisce vecchi tromboni le persone… che educazione… il futuro ci appartiene, il futuro appartiene a tutti anche ai più anziani, non perché sei giovane sei in diritto di dire che il futuro ti appartiene… Ricordati che prima che nascessi tu hanno lavorato altri per te, per permetterti di vivere su questa terra e in questi luoghi… Nella vita ci vuole umiltà che mi sembra non abbiate e non cambio idea

  9. Complimenti salernitano64 hai fatto un’analisi della situazione molto reale , sono perfettamente d’accordo con te . Il problema vero vuoi sapere qual’è ? Esattamente l’astensionismo di tutte le persone per bene, in quanto tutte le persone vicino al sistema di potere, alle varie compartecipate comunali, Provinciali e regionali andranno sempre a votare e voteranno i loro padrini. Percio’ dovremmo far andare a votare anche i nonni è tutte quelle persone che non votano più da anni e fargli capire che votando il M5S è l’unica possibilità che abbiamo per salvare la Campania …

  10. Per tutti i disoccupati che non hanno precedenti penali…abitano a Salerno e sono nati a Salerno

  11. e guarda con che arroganza il giovane 5 stelline definisce vecchi tromboni le persone… che educazione… il futuro ci appartiene, il futuro appartiene a tutti anche ai più anziani, non perché sei giovane sei in diritto di dire che il futuro ti appartiene… Ricordati che prima che nascessi tu hanno lavorato altri per te, per permetterti di vivere su questa terra e in questi luoghi… Nella vita ci vuole umiltà che mi sembra non abbiate e non cambio idea

  12. Giovane di M5stelle sono al 100% d’accordo con te!!qui ci sono ancora persone che credono nella politica marcia perché dimenticano i soldi rubati dalle nostre tasche per pagarsi le vacanze,le creme di bellezza e le scarpe di coccodrillo!case di proprietà a Roma e Montecarlo ad insaputa dei grandi politici di spicco nazionale…ebbene io non darò mai il mio voto a questi parassiti corrotti perché A ME non mi rappresentano!

  13. firenze 3 nuclei abitanti spazzatura 260.00 euro
    salerno 3 nuclei abitanti spazzatura 453.00 euro

  14. x???, il giovane M5S non ha mostrato alcuna arroganza, ha detto semplicemente la verità, quando dice il futuro ci appartiene, intende che appartiene a tutti, bambini, giovani, adulti, vecchi.
    E questa attuale politica, dove è compreso ampiamente De Luca, ha rubato e sta continuando a rubare il futuro di tutti gli italiani.
    Dai miei 20 anni (anni 80) ad oggi non è cambiato nulla, se allora noi giovani non avevamo speranze per il futuro, i nostri figli non hanno FUTURO!

  15. Chissà perché paghi tanto di spazzatura? Forse devi ringraziare i tuoi stessi concittadini che non fanno la raccolta differenziata in maniera corretta. Forse perché i tuoi concittadini “perbene” ammassano immondizia per tutta la città a tutte le ore e in maniera confusa e le amministrazioni sono costrette a far fare straordinari agli operatori che devono continuamente pulire e quindi aumentano i costi per voi. Differenziate bene, conferite negli orari stabiliti e incominciate a rispettare gli altri invece di BOICOTTARE tutto per far vedere che il sistema non funziona e poi ne riparliamo…è troppo comodo lamentarsi così… ognuno deve fare il proprio dovere e si deve prendere le proprie responsabilità.
    Magari in questo modo si inducono anche gli operatori ad essere corretti…

  16. I tuoi punti interrogativi delineano chiaramente il tuo passato ed è propro grazie a gente come te che siamo arrivati a questo punto.
    In un altro paese ti avrebbero già ridotto al silenzio in qualche galera….vatti a nascondere e VERGOGNATII!!!

  17. Prezzemolina ogni minestra è sempre presente a dispensare saggezza! non ha un c..da fare!

  18. Cara utente delle 8.33, mi dispiace ma devo smentirti. Noi a Salerno paghiamo le tasse più alte d’Italia non perché siamo “cafoni ed incivili, ma semplicemente perché al comune di Salerno ci sono spese ( vedi luci d’artista ) e consulenze esterne ( anche nelle compartecipate ) che sicuramente potrebbero essere evitate al fine di ottenere una notevole riduzione delle imposte locali…
    Ma questo è un discorso semplice e chiaro, ma cose si dice: non c’è più sordo di chi non vuol sentire.

  19. Essere laureato ed aver diretto per qualche mese un’azienda ti mette nelle condizioni di poter governare (riferito al vs movimento) una delle Regioni più problematiche d’Italia?!? Umiltà prima di tutto. Poi ben venga la passione e l’onestà che sicurmanete vi contradditingue … per adesso solo questo però e tante chiacchiere.

  20. per chi nonlo sapesse……. la differenziata e’ la piu’ grande truffa mai perpretata ai danni del cittadino dal duemila anni…..
    per una questione molto semplice….. per farla bisogna avere le strutture cioe’ termovalorizzatore ed impianto di compostaggio…….
    pertanto mancando uno di queste due strutture……. si e’ costretti a mescolare tutto e pagare chi la ritiri….. invece di venderla a chi la ritira….. perche’ gli daimateria prima che trasformano in energia……. ed almeno fai risparmiare i costi estorsivi al cittadino……
    invece nei paesi normali prima di iniziare la raccolta differenziata, si costruiscono le suddette due strutture e poi si avvia la raccolta……..
    quindi non fate i filosofi della munnezza……. non e’ il cittadino che sbaglia a fare la differenziata, ma e’ la stessa societa’ salerno pulita che a valle mescola tutto

  21. Concordo pienamente con il Giovane Delle 5 Stelle,voterò Forza Italia Caldoro.In voi rivedo quello spirito che tanti giovani all’epoca come me scesero in politica con Forza Italia x dare il proprio contributo al cambiamento di quella Italia obsoleta.Personalmente dico che il duo De Luca-De Mita rappresenta il vecchio dello stravecchio conservatorismo.Umiltà non vuol dire subire e sottostare a modelli De Luca-De Mita,umiltà vuol dire anche porsi,dare,fare,passione ed entusiasmo.Questi erano i pilastri di quel periodo giovane di Forza Italia.Oggi siete voi giovani gagliardi delle 5 stelle a dare un grosso contributo ad abbattere De Luca-De Mita ed apparati burocratici.
    Auguri.Elettore che vota Forza Italia Caldoro.

  22. … nu dic strunat. A Salerno l’impianto di compostaggio esiste ed è stato avviato da De Luca il giorno 8/04/2011 – Zona industriale.

  23. … nu dic strunat. A Salerno l\’impianto di compostaggio esiste ed è stato avviato da De Luca il giorno 8/04/2011 – Zona industriale.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.