Trasporti a Salerno: un app per avvisi, mappe e orari di arrivo in tempo reale dei bus del CSTP

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
CSTP_Salerno_pullmanLa CSTP Azienda della Mobilità per il trasporto pubblico rende disponibile gratuitamente un’ applicazione informatica per telefonini (app), per fornire informazioni all’utenza sui servizi erogati. Il professore Raimondo Pasquino​, commissario del CSTP, ha affermato che “i vantaggi per l’utente di avere i dati del trasporto a portata di mano sono molteplici, basti pensare che con il semplice uso del telefonino si riescono a reperire i passaggi delle corse alla fermata in cui ci si trova in quel momento e le esatte informazioni sulla tariffa e la tipologia del titolo di viaggio necessario. L’applicazione renderà inoltre possibile l’acquisto online del titolo di viaggio. Il sistema informa automaticamente l’utente delle variazioni dei servizi di linea con avvisi in tempo reale.

Coloro che non conoscono i percorsi delle linee possono utilizzare la funzione di calcola ­percorso che con strumenti cartografici mostra anche le eventuali combinazioni delle corse o suggerisce le diverse pianificazioni del viaggio”. Il professore Pasquino ha aggiunto che “l’attività di sviluppo dell’applicazione non ha prodotto costi, in quanto è stata svolta dall’unità Sistemi Informativi della CSTP in collaborazione con un gruppo di ricercatori dell’Università degli Studi di Salerno coordinati dalla prof.ssa Filomena Ferrucci”.

La CSTP invita l’utenza a scaricare l’app in versione Android e ad interagire mediante suggerimenti per il miglioramento della stessa. “Contestualmente allo sviluppo dell’applicazione ­ha concluso il professore Raimondo Pasquino­ la CSTP sta implementando un progetto di localizzazione dei propri mezzi in modo da recuperare dati utili per dare, tramite l’applicazione stessa, informazioni in tempo reale sulle percorrenze delle corse, ovvero previsioni di arrivo alle fermate”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. il cstp dimentica che ad usare i mezzi pubblici per la maggiore sono utenti di una certa eta che usano il telefonino quando lo possiedono solo per farsi rintracciare o fare una telefonata per ssicurare i propri cari.

  2. Il vecchietto che aspetta il bus usa l app? Android? Ma fatemi il piacere. Pensate a migliorare il servizio e non perdetevi dietro le tecnologie quando non riuscite manco a dare un servizio decente.

  3. e bastaaaaa!! Oltre ai vecchietti ci saranno pure persone giovani o di mezza età che sanno aprire un app e guardare a che ora passa il pulman. Il vecchietto se non dotato di smartphone, chiederà sicuramente informazioni a qualcuno e quel qualcuno saprà essere più preciso proprio grazie ad app di questo tipo. Finalmente qualcosa di utile. Sarebbe dovuto arrivare molto tempo fa… meglio tardi che mai!

  4. Speriamo che non sia un bluff come i cartelloni orari alle fermate che dovevano riportare i prossimi arrivi ma che non hanno mai funzionato a Salerno mentre nelle altre città sono un ottimo strumento…

  5. sinceramente un app senza poi un degno servizio di trasporto è pressoché inutile! tra l’altro chissà quanto avranno speso per i costi di realizzazione / marketing legati all’app… invece di buttare i soldi in questo modo, scelta più saggia sarebbe stata quella di rimettere in funzione i tabelloni informativi che ormai sono un bell’elemento di arredo urbano..

  6. leggendo un altro articolo sull’app CSTP si dice che per la sua realizzazione non è stato speso nulla siccome è stata realizzata da ricercatori dell’università di Salerno

  7. un ottima applicazione che ti dice con precisione tempestiva che il pullman….è scomparso!!

  8. Uaaaaaau..guarda caso sembra pari pari un progetto che ho presentato e sviluppato con dei miei colleghi per un esame universitario alla facoltà d’informatica a fisciano…spero di sbagliarmi ma se è così siete da denuncia!!!

  9. Eppure nell’articolo c’è scritto?! L’app sarà anche utile per segnalare inefficienze al fine di migliorare il servizio. Pensate all’utilità per le zone collinari e per i tanti studenti che usano l’autobus e non sanno se perso il primo riusciranno a prenderne un altro. Guardiamo all’utilità della cosa. Il vecchietto avrebbe problemi comunque e qui concordo con Giuseppe. Ci sarà sempre un giovanotto o chi per esso in grado di indicargli un orario esatto… Il CSTP sta uscendo con grandi sacrifici da una situazione drammatica… E questo, a mio avviso, è un piccolo segnale di ripresa in proiezione futura!!!

  10. Come se bastasse un’app per migliorare il trasporto pubblico! Ad ogni modo, complimenti al tesista e al ricercatore che hanno fatto questo ottimo lavoro.

  11. Che palle solo lamentere….ogni cosa nn va mai bene e kome si vuole andare avanti con queste teste di c***o

  12. Forse qualcuno a Salerno non si rende conto che anche una utile app sui trasporti pubblici locali è un passo avanti sulla strada del progresso e della civiltà e che tante altre città anche del nord Italia ancora non hanno, che poi a tutt’oggi ci siano ancora tanti problemi sull’efficacia del servizio fornito dal CSTP questo è indubbio, ma stà anche a noi utenti e cittadini segnalare e protestare per i disservizi. Con le sole critiche non si và da nessuna parte, ognuno di noi per la sua parte dobbiamo abituarci ad avere il coraggio di affrontare le proprie responsabilità piccole o grandi che siano………………

  13. E il rilascio dell’applicazione per il sistema IOS della Apple e per i Windows Phone a quando?Non esiste solo Android…………

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.