Guardia Costiera effettua maxi sequestro di corallo rosso a Palinuro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
guardia_costiera_salerno_capitaneriaSorpreso con quattro chili di corallo rosso raccolto a Capo  Palinuro nei pressi della Grotta Azzurra. I militari della Guardia Costiera lo hanno bloccato ieri mattina sul porto di Palinuro.

L’uomo aveva ,di buon ora, locato un gommone e poi con la sua attrezzatura aveva preso il mare, già da alcuni giorni era monitorato dai guardiacoste che avevano notato strani movimenti sul porticciolo di Palinuro.

Poi al momento giusto è scattato il blitz coordinato personalmente dal Tenente di Vascello Andrea Palma. L’uomo quando ha visto le divise bianche ha mostrato segni di nervosismo, ma poi  ha ammesso le proprie responsabilità consegnando quasi 4 kg di corallo rosso già nascosto sulla propria vettura.

Un bottino che una volta immesso sul mercato avrebbe fruttato oltre 15mila euro. Il corallo, immediatamente sequestrato, molto probabilmente è stato pescato ad oltre 50 metri di profondità avvalendosi di attrezzatture di ultima tecnologia,  e che avrebbe permesso una volta  portato in superficie di farne migliaia di gioielli. Sotto sequestro anche  tutta l’attrezzatura subacquea per un valore di circa 20 mila euro. Il sub, multato e deferito, aveva portato con sé addirittura uno scooter subacqueo per potersi muovere con maggiore velocità sott’acqua.  L’operazione  ha una premessa importante: preservare l’ambiente marino ed il suo ecosistema.

La Guardia Costiera fa sapere che al momento gli accertamenti e i controlli  vanno avanti, in questi giorni i Militari stanno raccogliendo ogni elemento di informazione utile ai fini delle indagini. Il Comandante Palma ha fatto sapere che bisogna comprendere se si tratta di un caso isolato e se vi sono altre persone coinvolte, ha dichiarato che questo tratto di mare, tra i più belli della costiera cilentana, è pattugliato da anni perché nel mirino di molti malintenzionati e proprio per questo la presenza della Guardia Costiera sarà ancora maggiore.

Soddisfazione per l’operazione è stata espressa dalla cittadinanza e dal Sindaco di Centola Carmelo Stanziola: “Grazie alla Guardia Costiera per l’ottimo lavoro svolto – ha dichiarato il primo cittadino – la difesa del mare e dei nostri fondali rappresenta una priorità per una Comune come il nostro a vocazione turistica”.

COMUNICATO UFFICIALE GUARDIA COSTIERA

VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.