Drago lascia Crotone: corteggiato da Salernitana e Cesena

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Barletta_festa_promozione_19Massimo Drago, non è più l’allenatore del Crotone, ha rescisso il contratto che lo legava alla formazione pitagorica fino al 2017. Una notizia che era nell’aria e supportata dalle dichiarazioni alla fine della gara contro la Virtus Entella che ha portato il Crotone alla conquista della salvezza in Serie B.

Drago sarebbe tra i papabili per due panchine di serie B per la prossima stagione: quella del Cesena, matematicamente retrocesso dalla A e quella della Salernitana neopromossa tra i cadetti.

Nei giorni scorsi il suo nome era stato accostato anche alla Ternana. Drago, dal canto suo, rinuncia ad altri due anni di contratto e si dice orgoglioso di aver allenato la squadra in cui ha giocato da calciatore, la squadra che lo ha fatto diventare allenatore di prima categoria e soprattutto la squadra della sua città. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.