I fatti del giorno: martedì 2 giugno 2015

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiBINDI, CHIEDO SCUSE A PD. DOPO ACCUSE LISTA IMPRESENTABILI
REGIONALI, 5-2 PER PD. BENE M5S E LEGA, GIU’ FORZA ITALIA

”Chiedo le scuse al mio partito”. Cosi’ il presidente della
Commissione Antimafia Rosy Bindi dopo le accuse in seguito alla
pubblicazione della lista degli ”impresentabili”. Le regionali
si chiudono con un 5 a 2 per il Pd di Renzi che perde pero’ 2
milioni di voti rispetto alle Europee. ”Risultato molto
positivo” secondo il premier. Il Movimento 5 Stelle si conferma
seconda forza, la Lega catalizza voti in un centrodestra dove e’
in difficoltà Forza Italia.
—.

PER PD VINCONO ROSSI, CERISCIOLI, EMILIANO, MARINI E DE LUCA
SUCCESSI TOTI IN LIGURIA E ZAIA IN VENETO. SALE ASTENSIONE

Enrico Rossi in Toscana, Luca Ceriscioli nelle Marche e Michele
Emiliano in Puglia danno al Pd le vittorie più nette mentre
vince di misura, in Umbria, Catiuscia Marini. Fronte unito dei
moderati in Liguria e successo di Giovanni Toti. Nettissimo, in
Veneto, il trionfo del leghista Luca Zaia mentre in Campania
Vincenzo De Luca prevale rivelandosi più forte della ‘black
list’ dell’Antimafia. A Venezia va al ballottaggio Felice
Casson. Crescita generale dell’astensionismo: ha votato il
53,9%, dieci punti in meno rispetto alle Regionali del 2010.
—.

FESTA DELLA REPUBBLICA, MATTARELLA RICHIAMA FORZE POLITICHE
ECCESSO LITIGIOSITA’ FAVORISCE CRESCITA ASTENSIONE

In occasione dela Festa della Republica il presidente Sergio
Mattarella si dice preoccupato per la crescita dell’astensione e
richiama all’ordine le forze politiche in preda, a suo dire, ad
un eccesso di litigiosità. I cittadini, ammonisce Mattarella,
in questa fase vorrebbero piu’ ”coesione sociale”.
—.

NUMERO 2 FIFA VALCKE AVREBBE TRASFERITO FONDI TANGENTI
SU CONTO EX VICE PRESIDENTE. LO DICONO AUTORITA’ AMERICANE

Sarebbe stato il segretario generale della Fifa, Jerome Valcke,
a trasferire 10 milioni di dollari da alcuni conti correnti
della Fifa stessa a quelli di Jack Warner, l’ex vice presidente
accusato di aver incassato tangenti dal Sud Africa per
assicurarsi i mondiali 2010. Lo dicono le autorita’ americane.
—.

GRECIA, VERTICE D’EMERGENZA A BERLINO CON UE, BCE E FMI
PRONTO DOCUMENTO UE CON PRINCIPI DA RISPETTARE PER ACCORDO

Vertice d’emergenza a Berlino con Unione europea, Bce e Fmi in
cerca di una soluzione per la crisi greca. Al centro del vertice
un documento della Commissione Europea da presentare al premier
greco Tsipras. Il documento non sara’ usato per un ultimatum ma
illustrerebbe i principi dei creditori per un accordo.
—.

VISITA A SORPRESA RENZI A CONTINGENTE ITALIANO AFGHANISTAN
PREMIER, DA STABILITA’ INTERNAZIONALE SICUREZZA NOSTRO PAESE

Visita a sorpresa del premier Renzi al contingente italiano in
Afghanistan. ”Vi chiediamo – dice Renzi -; di restare ancora
qualche mese in Afghanistan, perché la fase finale della
transizione è la più difficile”. Aggiunge che ”dalla stabilità
internazionale dipende la sicurezza del nostro Paese”. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.