Furti in città e in provincia da un milione di euro, tre arresti della Polizia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Conferenza_Polizia_furti_ProcuraNelle prime ore della mattinata odierna, personale della Squadra Mobile della Questura di Salerno ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip presso il Tribunale di Salerno, su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di tre pregiudicati napoletani ritenuti autori di numerosi furti perpetrati nella Città di Salerno, nella sua provincia ed in altri territori del centro – sud Italia. Agli indagati sono contestati i delitti di associazione per delinquere finalizzata alla perpetrazione di furti ai danni di esercizi commerciali e tredici specifici episodi delittuosi verificatisi tra ottobre e febbraio scorsi.

I furti venivano compiuti in orario notturno con introduzione nei negozi presi di mira dopo lo sfondamento o la forzatura della saracinesca e la disattivazione dei sistemi di allarme e sorveglianza. La tecnica utilizzata dal gruppo delinquenziale consentiva di ridurre al minimo i tempi di permanenza all’interno dei locali saccheggiati e di limitare i rischi di essere sorpresi in flagranza. Il valore complessivo della merce trafugata in occasione dei delitti accertati nel corso delle rapidissime indagini coordinate da questa Procura e svolte dalla Squadra Mobile è di circa un milione di euro. Nella stessa mattinata odierna sono state eseguite perquisizioni nei confronti di altri due indagati non raggiunti dalla misura cautelare al fine di approfondire gli elementi indiziari emersi circa i canali di ricettazione delle merci trafugate.

VIDEO ARRESTI POLIZIA

Conferenza Polizia: intervento e intervista Procuratore Lembo

Conferenza Polizia: intervento Questore Anzalone

Conferenza Polizia: intervento e intervista Claudio De Salvo

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.