Legge Severino: De Luca non commenta parole del Ministro Alfano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
alfano_Vincenzo De Luca non ha voluto commentare, a margine della sua prima uscita dopo l’elezione a governatore della Campania, le frasi pronunciate dal ministro dell’interno Alfano nel corso del question time sull’applicazione della legge Severino. Ai giornalisti che gli chiedevano un commento sul chiarimento dato dal ministro, De Luca ha risposto: “Cari ragazzi, chiaritevi con Alfano”. Intanto un gruppo di 10 consiglieri regionali uscenti della Campania, guidati dal presidente del Consiglio regionale, Pietro Foglia, ha reso noto di aver depositato un atto di diffida al Prefetto di Napoli Gerarda Maria Pantalone con il quale ha chiesto la immediata trasmissione al presidente del Consiglio, Matteo Renzi, della nota di comunicazione dell’avvenuta elezione di Vincenzo De Luca, ai fini dell’avvio del procedimento di sospensione previsto dalla Legge Severino. I consiglieri hanno ricordato che ”l’invio della comunicazione della sussistenza di una causa di sospensione dell’eletto, già prima della sua proclamazione, costituisce prassi consolidata delle Prefetture, seguita da quella di Napoli anche in occasione delle elezioni regionali del 2010”. In particolare, gli allora eletti Roberto Conte e Alberico Gambino furono entrambi sospesi dalla carica prima dell’inserimento del nuovo Consiglio regionale proprio in conseguenza della nota del Prefetto.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. IAT A FATICA’….

    Ma non ci volete proprio stare. A proposito, fossi la procura (ma credo che già lo stia facendo) indagherei sulla storia dei soldi europei che – tramite REGIONE CAMPANIA- dovevano finire all’editoria alla quale non sono mai arrivati.

  2. De Luca deve farsene una ragione : non può nominare nè la giunta e nè il vice presidente . Dovrà essere sospeso , starsene a casa ed attendere tempi migliori ! La Regione Campania è passata dallo slogan elettorale “Mai più ultimi” allo slogan post elettorale “Mai più ridicoli come dopo il 31 maggio 2015” . Ripetendo una frase molto cara al “presunto nuovo Governatore” ricordiamo : Siamo al CABARET!!!!!!

  3. Contro il nervoso, soprattutto per chi ha perso le elezioni: Malox , Malox , Malox sempre e solo tantissimo Malox

  4. se non puo nominare la giunta non e piu una sospensione ma decadenza e dopo la sospensione che facciamo se non ce una giunta?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.