Trasporti: servizi ferroviari, De Luca incontra Trenitalia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Stazione_Salerno_trenoLe problematiche e le prospettive del trasporto su ferro in Campania sono state al centro di un incontro che il presidente eletto della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha avuto ieri, con alcuni dirigenti di Trenitalia. Nel corso della riunione si è discusso del credito vantato dall’Azienda verso la Regione Campania, che ammonta, per arretrati 2010-2013, a circa 150 milioni di euro.

De Luca ha voluto sottolineare che occorre definire questa partita per permettere a Trenitalia di ripartire immediatamente con investimenti che consentano la messa in servizio di nuovi treni, oltre che la manutenzione ed il revamping del materiale rotabile attualmente in uso.

Secondo quanto riporta una nota, l’obiettivo è quello di pervenire, quanto prima, ad un Accordo Quadro con RFI – sullo schema di quelli già sottoscritti con altre Regioni – per individuare le priorità degli interventi infrastrutturali da effettuare nei prossimi anni sulla rete, finalizzati a migliorare il servizio, le frequenze e la puntualità delle corse.

I primi interventi di cui si è discusso riguardano una implementazione tecnologica sulla Linea 2 di Napoli, in modo da consentire il potenziamento del servizio su una delle linee principali dell’intera rete campana; l’elettrificazione della linea SA-AV, che consentirà il miglioramento dell’offerta per questa linea, molto importante anche per il collegamento dei due capoluoghi con l’Università degli Studi di Salerno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Caldoro ha risanato i conti NON PAGANDO nessuno, debiti con ferrovie e aziende di trasporti pubblici! Nella sanità, chiudendo ospedali e reparti di ospedali, bloccando le assunzioni le nuove assunzioni nella sanità, ed avendo organici sempre sottodimensionati!!! Disastri su disastri e noi in tanto concentriamo tutte le nostre attenzioni sulla legge Severino…

  2. Giustamente già avvia le consultazioni e gli incontri istituzionali. Non vuole perdere neppure un’ora. Sa bene che non ha molto tempo a disposizione.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.