Accoglienza turistica: 18 infopoint negli approdi campani da Napoli al Cilento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
L'InfoPoint sul Lungomare di Salerno
L’InfoPoint sul Lungomare di Salerno

Diciotto infopoint turistici lungo tutta la costa della Campania. Riparte il progetto “Gli approdi dei miti: dalla Sibilla al Ciclope – WelcomeToCampania”, servizi integrati di front e back office nati con l’obiettivo di garantire un’adeguata informazione turistica per qualificare il soggiorno in Campania. Da oggi fino al 15 ottobre in tutti gli approdi della Campania ci saranno 18 postazioni, dai Campi Flegrei fino al Cilento, con personale qualificato plurilingue che fornirà servizi di informazione su trasporti locali, strutture ricettive, eventi culturali e metterà a disposizione materiali informativi di eventi, mappe, pubblicazioni e cataloghi di servizi del territorio.

Gli infopoint, definiti welcome center, sono nei porti di Napoli, Pozzuoli, Capri, Ischia, Forio d’Ischia, Pompei, Castellammare di Stabia – Vico Equense, Sorrento, Positano, Amalfi, Salerno e, dal 1 luglio fino al 30 settembre, anche ad Agropoli, Pollica-Acciaroli, Casalvelino, Centola-Palinuro, Camerota, Sapri. Gli infopoint verranno inoltre utilizzati per la raccolta di dati che arricchirà la banca dati turistica regionale finalizzata al monitoraggio della customer satisfaction. Il progetto prevede anche l’attivazione di una linea riservata agli operatori che possono accedere anche direttamente alla piattaforma informatica, inserendo le loro iniziative ed offerte.

In più parte integrante del progetto anche un portale web, www.welcometocampania.it, per orientare  il turista nella costruzione del suo viaggio in Campania: siti e luoghi della cultura, eventi e manifestazioni, servizi turistici, numeri utili  e tante altre informazioni per accogliere il turista in Campania. Un’interfaccia web semplice, intuitiva, dinamica e responsive che consente una visualizzazione da pc, tablet e  smartphone. Il progetto è realizzato da Scabec – Società Campana per i Beni Culturali, e dall’’Ente Provinciale per il Turismo di Salerno, promosso dall’Assessorato Regionale al Turismo e ai Beni Culturali della Regione Campania e finanziato dal MIBACT con fondi POIn “Attrattori culturali, naturali e turismo” FESR 2007/2013 – linea di intervento II.2.1.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Bella iniziativa ma a cosa servono gli info point se non si fà squadra sul territorio? Se un povero turista magari straniero si trova dalle nostre parti cosa può trovare? Servizi trasporti da terzo mondo soprattutto se ci si reca nel Cilento con strade interrotte e scarsità di frequenza negli spostamenti, musei pubblici chiusi nei giorni festivi, ospedali con pronto soccorso ridotti ai minimi termini, accoglienza da rapina in molte località turistiche con autentiche estorsioni economiche in alcuni servizi(bar,ristoranti,case affitto e noleggio attrezzature balneari costose e in nero,etc,etc)…………….davvero Cristo si è fermato ad Eboli!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.