Pontecagnano, Piano di Zona S4: al via i servizi per l’integrazione sociale 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’Ufficio di Piano dell’Ambito S4, con il Comune di Pontecagnano Faiano ente capofila, ha dato corso all’attivazione dei servizi per l’integrazione sociale a favore degli anziani e delle persone diversamente abili. Si tratta di due interventi specifici con valenza socio-culturale, ricreativa ed aggregativa. Nella prima tipologia, le attività programmate tendono primariamente ad incrementare le relazioni sociali entro la comunità d’appartenenza, al fine di prevenire il rischio di emarginazione e di isolamento. Le azioni si collocano nel contesto della strategia finalizzata al dialogo intergenerazionale, promuovendo il protagonismo della terza età e preservando la memoria storica delle comunità locali. Sono previsti laboratori di ginnastica dolce ed attività motorie, danza, alfabetizzazione informatica, teatro, nonché  laboratori natura (orto-giardino) e di manualità.

Analoga caratterizzazione culturale riveste il servizio di integrazione per le persone con abilità diverse. Saranno messi in atto percorsi educativi e di comunicazione per la valorizzazione dei talenti, onde permettere alla persona di vivere uno spazio ideale ove manifestare le proprie capacità espressive. Il percorso si snoda attraverso visite ad aziende, musei, biblioteche, siti storici e paesaggistici, con la partecipazione ad eventi. Le famiglie interessate sono invitate a prendere contatto con il Servizio Sociale Professionale, presso il Comune di residenza, per le informazioni circa le modalità di partecipazione. “Oltre ai livelli essenziali (dalla domiciliarità alla residenzialità), nel nostro Piano rivestono particolare importanza i momenti ed i luoghi di incontro e di socializzazione – afferma la Coordinatrice dell’Ufficio di Piano, dr.ssaGiovanna Martucciello – servizi leggeri ma ugualmente decisivi per l’equilibrio esistenziale”.

“Non solo servizi ma anche relazioni – commenta l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Pontecagnano Faiano, Francesco Pastore“Asse fondamentale del sistema territoriale è il potenziamento delle relazioni tra le persone”dichiara il Presidente del Coordinamento Istituzionale, Ernesto Sica, Sindaco del Comune di Pontecagnano Faiano. “Estendiamo la rete e gli spazi di condivisione e partecipazione – aggiunge –migliorando sensibilmente la qualità della vita personale ed il benessere della comunità. Così facendo, realizziamo la nostra vocazione personalistica e comunitaria”.     

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.