Messa in sicurezza Campus universitari Ateneo Salerno, recepite le indicazioni della Cisl

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
universita_di_salernoMessa in sicurezza dei campus universitari dell’Ateneo di Salerno, venerdì scorso si è tenuto l’ennesimo incontro tra i vertici della governance, accompagnati dal dirigente capo degli uffici tecnici e da un consulente esperto di mobilità, i segretari provinciale e aziendali della Cisl, Pasquale Passamano e Gerardo Pintozzi, e i rappresentanti la Cgil e la Confsal, per discutere ed eventualmente approvare la versione definitiva del progetto.

Subito dopo la presentazione dell’ultima stesura del progetto tecnico, infatti, c’è stato un acceso scontro verbale tra i segretari della Cisl e la delegazione tecnica che doveva essere da supporto al Rettore e al Prorettore, Aurelio Tommasetti e Antonio Piccolo, perché tale progetto assolutamente non corrispondeva a quanto concordato nei vari incontri e non solo.

Passamano e Pintozzi ritenevano che in questo modo non fosse garantita la totale sicurezza di migliaia di studenti e di centinaia di dipendenti che quotidianamente frequentano i campus universitari e, in modo particolare, il terminal bus.

I segretari della Cisl, dopo aver ribadito la questione al Rettore Tommasetti, hanno chiesto di non perdere nemmeno un altro minuto in più, evitando di scherzare sulla pelle dei ragazzi e dei dipendenti. Da qui la decisione di Tommasetti e Piccolo, che hanno assicurato di ripresentare entro la prossima settimana un nuovo progetto completamente modificato e recependo tutte le proposte avanzate, purtroppo, da molti mesi dalla Cisl. Così i vertici dell’Ateneo hanno aggiornato l’incontro per giovedì 6 agosto. A conclusione della riunione il segretario provinciale della Cisl, Pasquale Passamano, ha dichiarato: “Abbiamo scritto un pagina amara del nostro Ateneo. Probabilmente il passato non ci è stato d’insegnamento e se questo è il risultato che l’Università salernitana riesce a produrre dopo mesi di discussione, chiedo al Retore e al Prorettore di cambiare passo”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.