Tra 20 giorni è campionato ma la Salernitana è ancora un cantiere aperto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
salernitana_pisa_2015Calcio d’agosto non ti conosco. Il detto vale per tutti e dunque anche per la Salernitana che tra 20 giorni scenderà ufficialmente in campo per i primi tre punti pesanti della stagione. Tra 20 giorni comincerà il campionato e per ora sulla Salernitana rimane ben impresso il cartello Lavori in corso. La Coppa Italia sta rappresentando, in questa fase un buon rodaggio per testare la risposta dei muscoli dopo il ritiro in Umbria dei ragazzi di Torrente. Poco, ancora poco per esprimere giudizi di merito sul gruppo a disposizione del mister di Cetara. Calcio d’agosto non ti conosco ma anche Salernitana non ti conosco. Nel senso che questa squadra potrebbe essere stravolta dagli ultimi giorni di mercato e ritrovarsi completamente rivoluzionata a poche ore dallo start.

Sono le logiche di uin mercato lungo ed estenuante, un mercato nel quale girano pochi soldi rispetto al poassato e dove la spuntano le società considerate solide ed i contratti lunghi rispetto a quelli pesanti ma che scadono in un batter di ciglia. La Coppa Italia e l’amichevole con il Bari ad una settimana esatta dal debutto ci dirà tante cose sulle potenzialità di una squadra che presenta ancora troppe defezioni in organico. L’infortunio di Tuia, i dubbi su Trevisan e Bocchetti, Perrulli e Castiglia con la valigia pronta, la posizione non cristallina di Calil rinviano a data da destinarsi le valutazioni su un organico che è per grosse line lo stesso che ha vinto il torneo di Lega Pro. Ciò che preoccupa più di ogni cosa è la mancanza di alternative in alcuni ruoli chiave ma anche un modulo il 4-3-3 che ha in mente Torrtente che prevede una applicazione quasi maniacale di determinati meccanismi. Un modulo che volente o nolente mal si concilia con gli acquisti last minute e con il campionato che comincia tra venti giorni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Il lupo perde il pelo ma non il vizio…. Ci sognate anche di giorno…. Siamo il vostro incubo… Avellino ricotta e pecorino

  2. Ma che testata giornalistica è la vostra??? Cioè, su Salernonotizie pubblicate uno pseudo commento di evidente oligofrenico che insulta una città intera!! Dott Esposito, è una vera vergogna per il Suo ” giornale” e la Sua categoria. A mai più . Dott. Luigi Di Buono.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.