Salerno: rapina alle poste di Matierno, banditi portano via 6 mila euro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
rapina_poste_matierno_2Tre persone, pare a volto scoperto. Sono gli autori del colpo messo a segno nell’ufficio postale di Matierno, stamani poco dopo le nove. Il commando ha approfittato di una manciata di minuti in cui non c’era nessun cliente all’interno ad affollare gli sportelli. I tre, pare italiani secondo le testimonianze raccolte sul posto, sono riusciti ad entrare facendosi aprire con una scusa banale la porta di ingresso. Hanno chiesto ad un impiegato di poter usufruire di quella porta perché avrebbero dovuto trasportare un pacco, ma una volta dentro, uno dei tre ha tirato fuori una pistola ed ha minacciato gli impiegati presenti.

Mentre un rapinatore teneva sotto tiro il personale, i due complici svuotavano le casse dei circa seimila euro presenti in quel momento. Bottino in pugno, i tre sono usciti per darsi alla fuga, senza colpire i presenti. Solo in seguito, nel corso della mattinata, due impiegati si sono fatti visitare in Ospedale per un malore accusato dopo la rapina e provocato dal forte spavento. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Salerno, diretti dal maggiore Gennaro Iervolino, che hanno effettuato i rilievi del caso ed ascoltato i testimoni oculari. Al vaglio anche le riprese dei sistemi di videosorveglianza presenti in zona. Si battono anche i territori contigui alla provincia di Salerno.

VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Abito a matierno e indipendentemente dalla rapina che avviene ovunque, in questa frazione c’e’ delinquenza,malavita e soprattutto spaccio di sostanze stupefacenti come da nessuna parte.

  2. Il sindaco non c’entra una beneamata mazza. Il problema sono le poste che non si adeguano ai sistemi di sicurezza. Le telecamere c’erano? Le rapine avvengono sempre in zone dalle quali è semplice fuggire. Piuttosto, le zone collinari da chi dovrebbero essere pattugliate? Dai carabinieri della stazione di Fratte? Le rapine avvengono ovunque: da Bressanone a Ragusa.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.