Difesa della Salernitana inviolata dopo i primi 210′ ufficiali

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ritiro_Salernitana_Cascia_2La cura quasi maniacale per la fase difensiva di Vincenzo Torrente ha portato i suoi primi frutti seppur solo nei primi appuntamenti di Coppa. Il tecnico di Cetara aveva messo sotto torchio i suoi uomini e puntato l’attenzione sui movimenti dei difensori già nei primi giorni del ritiro di Cascia. Fin dal principio Torrente ha lavorato per mettere la sua squadra in condizione di non lasciare nulla al caso, cercando di evitare banali errori. E così la Salernitana dopo le prime due uscite ufficiali, con ben 210′ circa di gioco, è riuscita a mantenere inviolata la propria porta. La difesa parte con il piede giusto. Del resto, la retroguardia granata oltre che su una valida guida, può contare anche su giocatori che avevano già reso granitico il muro difensivo nello scorso torneo di Lega Pro.

Il pacchetto arretrato è stato l’unico ad essere confermato quasi in blocco, con l’innesto successivo di Schiavi. Franco e Colombo sulle corsie laterali si sono rivelati ancora una volta una garanzia, sia contro il Pisa che a Verona col Chievo, così come Lanzaro al centro del reparto. In coppia con lui si sono alternati nelle formazioni titolari prima Tuia poi Schiavi, complice l’infortunio che ha costretto il difensore laziale a fermarsi prima ancora dell’inizio del torneo. Pur avendo necessità ora di aggiungere un’altra pedina allo scacchiere difensivo, Torrente può comunque fare affidamento su validi elementi nel pacchetto arretrato. Per il momento le prove tecniche di campionato fanno sorridere i tifosi e ben sperare l’allenatore. Non resta che confermarsi anche in avvio di torneo. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.