Il Comune di Salerno pensa al fondo di solidarietà per le tasse

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
consiglio_comunale_de_Luca_23_maggioAttenzione ai meno abbienti. Per loro il Comune di Salerno sta studiando un fondo di solidarietà che prevede un abbassamento della pressione fiscale. I nuclei familiari in difficoltà potrebbero in futuro pagare di meno per alcuni servizi. Nonostante i continui tagli di risorse a disposizione, l’amministrazione comunale conferma ed aumenta l’impegno nel sociale. L’annuncio del fondo di solidarietà Criscuolo lo fa al termine della riunione della commissione bilancio del Comune nella quale si è discusso del bilancio previsionale, in attesa del parere del collegio dei revisori dei conti che dovrebbe arrivare venerdì, prima del consiglio comunale da svolgere entro il 10 settembre.

Fonte LIRATV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Ecco pensa, tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare……un mare di debiti…….
    Annunciazione…….

  2. L’ennesima palla!!! Non hanno soldi e continuano ad abboffare i salernitani di tasse e balzelli con aliquote da capogiro. Hanno “opportunamente” rinviato il consiglio comunale perche’ all’ordine del giorno c’è’ l’approvazione del bilancio previsionale caricato di milioni a debito da riscuotere per coprire tutte le cappellate di De Luca & C ( vedi i pallettoni che occorrono per apparare Piazza della Libertà’) e devono fare i brillantissimi buffoni dietro la statua del Santo Patrono prima che escono fuori i resoconti della loro lungimirante amministrazione ed evitare di essere presi a cuppitielli e pernacchi.
    Intanto noi salernitani continuamo a pagare salatamente.

  3. e da dove vengono presi i soldi? Sicuramente dai pensionati ricchi! Cioè quelli che prendono poco più di 1500 euro al mese e che per avere questa pensione hanno lavorato una vita, cioè quelli a cui il governo di sinistra ha fatto l\’elemosina restituendo solo una piccola parte di quanto dovuto, cioè quelli che devono pagare per intero le tasse, senza sconti.
    Bene ci state riuscendo a portare tutti nelle stesse condizioni cioè poveri, come era nei paesi comunisti.
    grazie compagni.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.