Iannone (FDI-AN): “I ritardi di Canfora e del PD portano la Provincia al dissesto”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Antonio_IannoneIl Coordinatore Regionale di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale e già Presidente della Provincia di Salerno, Antonio Iannone,  in una nota stampa ha dichiarato:  “Canfora e gli uomini del PD non sanno convocare neanche il Consiglio Provinciale. Dopo un anno di amministrazione non hanno maturato neanche la elementare capacità di rispettare norme e procedure. Hanno una capacità amministrativa che spacca lo zero e puntualmente fanno figure barbine conclamate dal fatto che vengono costretti a ripetere gli atti. Avevano convocato un consiglio per il 25 Settembre che ora è stato annullato e riconvocato per il 30 settembre.

Se non si trattasse di persone che dovrebbero amministrare la vita di un grande territorio con oltre un milione di abitanti potremmo liquidare tutto con una risata ed invece rattrista lo spettacolo di un disastro amministrativo che è andato oltre ogni imbarazzo tollerabile. Tuttavia la Provincia di Salerno non è fuori controllo solo per il mancato rispetto di forme: il rendiconto di gestione 2014 che doveva essere approvato entro il 30 Aprile 2015 andrà in Consiglio Provinciale il 30 Settembre prossimo venturo, termine entro il quale doveva essere approvato il bilancio di previsione 2015 di cui non si parla proprio ancora.

Che Canfora fosse un cattedratico dell’amministrazione ritardata ci siamo accorti da tempo ma ora siamo giunti all’improvvisazione da circo equestre. La Prefettura non può più consentire questo scempio della Legge, la Magistratura Contabile presto sanzionerà queste condotte sportive e i Cittadini si ritroveranno con un Ente al dissesto. Canfora, dunque, è pericoloso per se’ e per gli altri, politicamente parlando”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Da che pulpito viene la predica. Il Presidente FF Iannone, che ha portato la provincia al disastro dopo la tragica esperienza di Cirielli, ora critica la nuova amministrazione, che non ha nemmeno il 3% dei poteri che aveva lui e Cirielli prima di lui e non hanno fatto nulla per anni.

  2. Mi sorprende la missiva del Sig.NESSUNO anzi del niente, dovrebbe fare mia culpa ma vedo che è facile a giudizi da una persona che non ha mai rappresentato il popolo in quanto mai eletto ma pagato con i soldi dei cittadini.
    Sig.NESSUNO prima di giudicare gli altri dovrebbe giudicarsi e poi sempre che ci siano le condizioni giuste potrebbe fare delle considerazioni.Dica la verità quanti emolumenti ha percepito dalla provincia lo dica a differenza di chi lavora onestamente e tra le tante anche bistrattato da questa politica becera da lei rappresentata sig,NESSUN.Dica i danni e la cattiva gestione che avete fatto durante la vostra consiliatura. Dica la verità di tante altre situazioni che quanto prima verranno fuori dal cilindro e non so come vi giustificherete ma i vecchi saggi rammentavano che il tempo è galantuomo.Dica la verità che avete creato sudditi e servi sciocchi a vostra dipendenza e mi fermo qui perchè lei Sig.NESSUNO abbia la formazione e l’educazione del rispetto dei cittadini.Oggi si permette per un’ennesima volta di fare commenti su persone che è vero che rappresentano la politica ma con la differenza che voi avete percepito compensi e gli attuali da normativa vigente non percepiscono un euro.Si vergogni Sig.NESSUNO lei è stato BOCCIATO e non ha il diritto di giudicare gli altri.
    P.S Se si sente forte si canditi sono sicuro che lei sig.nessuno non lo voterà neanche ………poche parole da buoni intenditori

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.